Rassegna di cinema, parole e arte "Interreligious, la cura della terra" a Padova

Da mercoledì 3 febbraio al 6 marzo la rassegna Interreligious propone cinque proiezioni, cinque tavole rotonde e una mostra d'arte per favorire il dialogo interreligioso e interculturale sul tema della "cura della Terra"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

E' giunta alla terza edizione la rassegna Interreligious, rassegna di cinema, parole e arte per il dialogo interreligioso proposta a Padova da Beatrice Rizzato, Centro Universitario, Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova, MPX e con il patrocinio del Comune di Padova.

L'edizione 2016, in particolare, è dedicata al tema della cura della Terra nelle diverse religioni.
"La rassegna - spiega Beatrice Rizzato, ideatrice - sarà composta di cinque serate cinematografiche, di una mostra d'arte e di cinque tavole rotonde domenicali, con studiosi e testimoni di varie parti del mondo e si avvia a diventare un appuntamento fisso di conoscenza e di confronto tra le diverse religioni presenti sul nostro territorio".

Scopo principale dell'iniziativa è quello di mettere in luce aspetti della vita umana o della tradizione propria di ciascuna religione che possano essere oggetto di confronto e condivisione per sviluppare una sensibilità sui grandi temi antropologici, del dialogo interculturale e interreligioso, quali preziosi patrimoni da consegnare alle donne e agli uomini del nostro tempo. Aver cura della Terra è oggi una grande sfida e un impegno proprio delle diverse religioni, la cui voce resta fondamentale per formare le coscienze degli uomini e per costruire un futuro accogliente per le nuove generazioni.

Giorgio Ortolani, presidente del CSV di Padova, tra i sostenitori della manifestazione afferma che "offrire spazi di confronto e discussione in città è indispensabile per favorire la conoscenza e il rispetto reciproci. Per questo motivo il Centro servizio volontariato sostiene la manifestazione e invita i volontari delle centinaia di associazioni presenti nel territorio a partecipare agli appuntamenti".

Il ricco programma prevede:

5 proiezioni

Mercoledì 3 febbraio - ore 21.00 - MPX
IN GRAZIA DI DIO
di E. Winspeare, Italia 2013, 125'
Presenta Guido Bertagna sj direttore della comunità dei gesuiti di Padova

Mercoledì 10 febbraio - ore 21- MPX
TIMBUKTU
di A. Sissako, Francia-Mauritania2014, 100'
Presenta Enzo Pace professore di Sociologia delle Religioni, Università di Padova

Mercoledì 17 febbraio - ore 21- MPX
HAPPINESS
di T. Balmès 2013, 80'
Presenta Massimo Tommasi referente per il dialogo interreligioso Associazione Tara Cittamani di Padova

Mercoledì 24 febbraio - ore 21 - MPX
EMEK TIFERET - LA BELLA VALLATA
di H. Fridlich, Israele 2010, 87'
Presenta Gadi Luzzatto Voghera professore di Storia dell'ebraismo moderno e contemporaneo, Boston University, Padova

Mercoledì 2 marzo - ore 21 - MPX
THE LAST DANCE
di D. Innocenzi-M. Leopardi 2008, 53'
Presentano Katia Malatesta direttrice del Religion Today di Trento, don Giuseppe Toffanello professore di Spiritualità e di Introduzione alle Grandi Religioni, FTTR e ISSR di Padova.


5 Tavole di dialogo interreligioso
ore 15.30-18 - centro universitario
con la partecipazione di studiosi e testimoni delle diverse religioni

Domenica 7 febbraio ore 15.30
CRISTIANESIMO
Interverranno
Simone Morandini - fisico e teologo, Facoltà Teologica del Triveneto
Stefano Zamagni - professore di Economia, Management e Statistica, Università degli Studi di Bologna
p. Efrem Tresoldi - missionario comboniano, direttore di Nigrizia
Saluti iniziali a cura di don Roberto Ravazzolo direttore Centro Universitario
Intermezzo di musica polifonica eseguita a cappella con il trio "Canti sognanti" di Elide Bellon, Catherine Robin e Giulia Prete - Breve repertorio di canti popolari provenienti dalle più antiche Tradizioni di tutto il mondo.

Domenica 14 febbraio ore 15.30
ISLAM
Interverranno
Enzo Pace - professore di Sociologia delle religioni, Università degli Studi di Padova
Maria Rosaria Piccinni - prof.ssa di diritto e religioni nei paesi del mediterraneo, Università degli Studi di Bari
Jouad Amrani - Comunità Sufi di Padova Intermezzo canoro dalla tradizione Sufi

Domenica 21 febbraio ore 15.30
BUDDHISMO
Interverranno
Massimo Raveri - professore di Religioni e filosofie dell'Asia Orientale, Università Cà Foscari di Venezia
Emanuela Magno - prof.ssa di Filosofie e religioni indiane, Università degli Studi di Padova
Ven. Geshe Ngawang Sangye - Geshe Lharampa della tradizione buddhista tibetana Gelug-Pa

Domenica 28 febbraio ore 15.30
EBRAISMO
Interverranno
Gadi Luzzatto Voghera - professore di Storia dell'ebraismo moderno e contemporaneo, Boston University, Padova
Giuseppe Balzano - Professeur associé Institut d'Etudes du judaïsme, Institut Martin Buber, Bruxelles
Adolfo Aharon Locci - Rabbino Capo di Padova

Domenica 6 marzo ore 15.30
INDUISMO
Interverranno
Federico Squarcini - professore di Religioni e filosofie dell'India, Università Cà Foscari di Venezia
Svamini Hamsananda Ghiri - Monaca induista, Vicepresidente Unione Induista Italiana


Presso il centro universitario sarà presente una mostra d'arte:
20/02-5/03 Mostra di scultura
Opere di Alessandra Urso - monastero di Pomaia
Orario di visita dell'esposizione: dalle 10 alle 18.


Organizzazione proiezioni e prevendite biglietti
MPX - Multisala Pio X
www.multisalampx.it
tel. 049 8774325 (orari apertura sala)
mpx@multisalampx.it

Informazioni
centro universitario
Via Zabarella 82 - 35121 Padova
tel. 049 8764688
info@centrouniversitariopd.it

https://www.csvpadova.org/Corsi-del-CSV-Padova/interreligious-2016.html

Torna su
PadovaOggi è in caricamento