“Lasciateci sognare”, festival di danza a Padova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Edizione 2016 della Rassegna "Lasciateci sognare..." a cura dell'Associazione La Sfera Danza.

Un ricco cartellone di appuntamenti: i grandi nomi italiani e internazionali, le giovani promesse della danza e il coinvolgimento di suggestivi luoghi storici e architettonici della città di Padova in un’ottica di valorizzazione del patrimonio storico e del turismo culturale.
Un programma quindi che promuove l’arte coreutica con il suo alto valore e le sue indiscusse qualità artistiche come mezzo di crescita personale e anche come propulsore di un indotto economico di una società proiettata verso lo sviluppo, quindi con una ricaduta economica molto interessante su tutto il territorio.

Il titolo del Festival prende spunto dalle parole del Cardinale Carlo Maria Martini: Sognare per il Cardinale Martini non è certo un'evasione dalla realtà  o una scorciatoia, ma un atteggiamento dell'intelletto e del cuore.
Su questo tema, ispirato ai grandi ideali della vita, alla voglia di vivere e di realizzare grandi progetti, si è modulato un programma ricco di appuntamenti culturali e di incontri con i più grandi nomi del mondo dello spettacolo e della danza.

Il programma vede la presenza di compagnie di danza che spaziano dal classico al contemporaneo e appuntamenti che coinvolgono scuole, studenti e associazioni di danza con lo scopo anche di sensibilizzare sia i cittadini che i turisti presenti nel nostro territorio.
Tra le attività collaterali si segnala il grande riscontro avuto dal bando "Dai un volto nuovo al Festival", iniziativa che chiede agli studenti di elaborare un'idea grafica che accompagni il Festival.

Direzione artistica del progetto: Gabriella Furlan Malvezzi

IL PROGRAMMA

INFORMAZIONI

Informazioni Ass. La Sfera Danza: fax 049.8360638 - Cell. 340.8418144 festivalsferadanza@gmail.com
www.lasferadanza.it

Torna su
PadovaOggi è in caricamento