rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cultura Piazze / Via Altinate, 63

Libraccio e PromoComix, anche a Padova il "Leggo fumetti day"

La prima catena indipendente di librerie in Italia dà appuntamento a lettori e appassionati il prossimo 2 dicembre in tutti i suoi negozi, per una giornata interamente dedicata a manga e comics

Libraccio, la più grande catena indipendente di librerie in Italia, e PromoComix, la promozione editoriale dedicata al fumetto e alla cultura pop, danno appuntamento ad appassionati, curiosi e neofiti per il 2 dicembre in tutte le librerie della catena: durante l'evento LEGGO FUMETTI verranno distribuiti gratuitamente albi speciali realizzati per l'occasione con i primi capitoli dei fumetti in uscita.

Parteciperanno al Leggo fumetti day otto delle principali case editrici di manga e comics: J-POP, Edizioni BD, Cong, Gigaciao, Edizioni Dokusho, Coconino Press, BeccoGiallo e Saldapress, la cui esperienza e notorietà saranno indispensabili a creare sempre più consapevolezza e interesse intorno a questo mondo, capace di tenere diverse generazioni incollate alle pagine di un libro e di dare vita, con un linguaggio che gli è proprio, a personaggi e racconti impressi nella memoria collettiva.

Gli albi speciali regalati durante la giornata contengono l'incipit di dieci storie straordinarie dall’universo a fumetti. Un tipo di pubblicazione che nel 2022 è stato letto da più di 10 milioni di italiani, in crescita del 17% rispetto all’anno precedente, circa il 23% della popolazione di età compresa tra i 15 e i 74 anni. Cifre che dimostrano l’ingente consumo di questo genere nel nostro Paese e smontano l’obsoleto pregiudizio che considera il fumetto un fratello minore della letteratura.

Il mondo del fumetto negli ultimi decenni si è evoluto ed espanso, rimanendo però sempre fedele a quel senso di libertà e autenticità che lo contraddistingue. Come insegnava anche Umberto Eco nelle sue ormai celebri Lezioni di Semiotica, la lettura dei fumetti attiva due processi cognitivi nella decodifica simultanea di immagini e testo: un linguaggio intermediale che richiede tempi e modalità di fruizione tutt'altro che immediati, talvolta persino più profondi di quelli richiesti dalla letteratura priva di immagini.

«Con questa iniziativa ci siamo posti l’obiettivo di arrivare a tutti, a chi il fumetto lo conosce, lo apprezza e lo consuma regolarmente, ma anche a chi non ne ha mai letto uno, a chi è curioso ma non sa da dove cominciare, a chi ha sempre pensato che fosse un genere di nicchia, per bambini, di serie B, ma è pronto a ricredersi - commenta Carlotta Sanzogni, responsabile Social e PR di Libraccio - I dati parlano chiaro, il fumetto è tutto meno che una letteratura di seconda categoria: in esso convivono linguaggi diversi, storie e personaggi raccontati nei minimi dettagli e scolpiti nella memoria, è un esperimento continuo alla scoperta di ciò che c’è oltre. Siamo orgogliosi che questo progetto porti anche il nome di otto editori chiave, che nel settore sono un punto di riferimento per gli appassionati e che ogni giorno ci dimostrano con il loro successo che non esistono letterature meno valide di altre, ma solo nuovi mondi da esplorare».

Info web

https://www.facebook.com/Libraccio/

Foto articolo da post Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libraccio e PromoComix, anche a Padova il "Leggo fumetti day"

PadovaOggi è in caricamento