rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura

“Livius Noster, Tito Livio a Padova e il mito della romanità”, tutti gli eventi in programma

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Nel 2017 ricorre il bimillenario della morte del patavino Tito Livio, uno dei più grandi storici dell’Occidente.

SCARICA LA BROCHURE COMPLETA

L’Università di Padova, in collaborazione con il Comune e la Soprintendenza, celebra questa importante ricorrenza con una serie di manifestazioni culturali che animeranno la città durante tutto l’anno.

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, su proposta dell’Università, celebra i duemila anni della morte di Tito Livio con l’emissione di un francobollo (uscita prevista il 2 maggio) e di una moneta da due euro.

PROGRAMMA

1. CONFERENZE

Lecturae Livi

2. TEATRO - "ORAZI E CURIAZI. PATAVIUM RAVE" CON MARCO PAOLINI

3. CONCERTI "SULLE NOTE DI TITO LIVIO"

4. CINEMA

5. READING - "IL GRANDE RACCONTO DI ROMA ANTICA"

6.  INCONTRI LIVIANI AI MUSEI CIVICI

  • 11 maggio, ore 17.30 - “L’avventura di Cleonimo. Livio e Padova"
    Sala del Romanino

Ciclo "Parìpatos, La Padova di Tito Livio", Chiostro Albini

7. CUCINA

8. VISITE AL TEATRO ROMANO

9. GEOCACHING SULLE TRACCE DI TITO LIVIO

10. RICOSTRUZIONI VIRTUALI

Gli archeologi dell’Università di Padova da anni mettono in atto una filosofia di riproduzione virtuale degli edifici antichi che prende le mosse da una rigorosa conoscenza delle architetture, restituite nel loro assetto con la massima affidabilità.
Gli sviluppi della ricerca consentono di andar oltre la tradizionale ricostruzione 3D, generando dei modelli fruibili attraverso un’esperienza sensoriale immersiva.

Anche Patavium potrà rivivere tramite l’utilizzo di visori di ultima generazione, con i quali il fruitore avrà la percezione di essere trasferito all’interno dei tre grandi complessi dell’Anfiteatro (Giardini dell’Arena), del Porto fluviale (Riviera dei Ponti romani) e del Teatro (Prato della Valle).

Per ciascun edificio sarà realizzato un modello dotato di volumi realistici, grazie ai documenti d’archivio della Soprintendenza, agli esiti degli scavi recenti e ai confronti con altre architetture simili.

Ai modelli saranno applicate texture fotorealistiche basate sullo studio dei materiali edilizi antichi e infine ogni monumento sarà inserito nel paesaggio urbano dell’epoca, tratteggiato secondo le conoscenze disponibili.

Presentazione al pubblico 23 giugno;
i visori saranno in seguito a disposizione dei visitatori dei Musei Civici.
http://www.livio2017.it/ricostruzioni-virtuali/

11. LABORATORI DIDATTICI

In occasione del bimillenario liviano le associazioni culturali di Padova propongono un’ampia rassegna di attività destinate ad adulti e bambini, tra cui una serie di laboratori didattici gratuiti per le classi III, IV e V delle scuole primarie.
http://www.livio2017.it/laboratori/

INFORMAZIONI

Segreteria Museo Archeologico
049.8204572
museo.archeologico@comune.padova.it
www.livio2017.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Livius Noster, Tito Livio a Padova e il mito della romanità”, tutti gli eventi in programma

PadovaOggi è in caricamento