menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quando il nubifragio è più forte anche della musica: sospesa la tappa padovana di Festival Show

L'evento, in corso domenica 8 luglio in Prato della Valle a Padova, è stato bloccato a causa della pioggia e del forte vento: "L'incolumità dei presenti viene prima di tutto"

Le intemperie non guardano in faccia a nessuno. Neanche a uno degli appuntamenti più attesi dell'estate: il maltempo ha costretto gli organizzatori a interrompere la prima tappa di Festival Show 2018, in programma domenica 8 luglio in Prato della Valle a Padova.

Stop forzato

Il nubifragio, unito a forti cariche di vento, ha reso doveroso annullare l’appuntamento per garantire la sicurezza del pubblico, accorso numeroso già dal pomeriggio, e di tutto lo staff. L'imponente palcoscenico di Festival Show, quest'anno caratterizzato da un grande ledwall circolare sul fondo, ha imposto lo smontaggio del ‘gong’ in tempi record, sotto la pioggia. Gli interventi dei Vigili del Fuoco nella provincia di Padova testimoniano la gravità delle imprevedibili condizioni atmosferiche di ieri sera.

"L'incolumità dei presenti prima di tutto"

Roberto Zanella, patron di Radio Birikina e Radio Bellla & Monella, spiega: "Prima di ogni cosa viene l’incolumità di tutte le persone attorno al nostro grande show, perciò verso le 21.30 abbiamo sentito la necessità di interrompere il concerto, con grande dispiacere. Non solo a causa della gran quantità di pioggia, ma per il forte vento imprevedibile che, abbiamo poi appreso, ha sradicato alberi nel territorio. Ringraziamo la nostra Sicurezza, il Comune di Padova, la Questura e i Vigili del Fuoco per essere intervenuti prontamente ed averci aiutato a mettere in sicurezza il palco con grande tempismo e professionalità. Nessuno si è fatto male e questo per noi è fondamentale. Vi diamo appuntamento alla prossima tappa che sarà venerdì a Vicenza, sempre con tanti ospiti straordinari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento