Domenica, 24 Ottobre 2021
Cultura

"25 aprile - Le parole per raccontarlo": gli spunti di riflessione di quattro artisti padovani

Maria Grazia Mandruzzato, Vasco Mirandola, Andrea Pennacchi e Stefano Scandaletti affidano a quattro brani letterari le loro riflessioni sul 25 aprile

Un'iniziativa del Comune di Padova, per offrire spunti di riflessione:grazie a "25 aprile - Le parole per raccontarlo" quattro artisti padovani celebrano l'anniversario della Liberazione leggendo altrettanti brani letterari.

Maria Grazia Mandruzzato

Maria Grazia Mandruzzato legge "I giorni veri diario della resistenza" di Giovanna Zangrandi; la citazione é di Piero Calamandrei dal discorso tenuto il 28 febbraio 1954 al teatro Lirico di Milano.

Vasco Mirandola

Vasco Mirandola legge un brano tratto da "I piccoli maestri" di Luigi Meneghello.

Andrea Pennacchi

Andrea Pennacchi legge un brano tratto da "I piccoli maestri" di Luigi Meneghello.

Stefano Scandaletti

Stefano Scandaletti interpreta il racconto di Borchert "Si sentono delle voci nell'aria - nella notte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"25 aprile - Le parole per raccontarlo": gli spunti di riflessione di quattro artisti padovani

PadovaOggi è in caricamento