menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meno smartphone, più teatro

Dedicato ai giovani dagli 11 ai 13 anni il laboratorio di recitazione dove i ragazzi potranno sperimentare le tecniche teatrali fondamentali e imparare le regole base della dizione e dell’emissione vocale

Lunedì 23 settembre, a partire dalle ore 18.00, al Teatro de LiNUTILE di Padova, presentazione dei corsi dell’Accademia per l’annualità 2019/2020. «Se non ci fosse stato il Teatro, non avrei saputo fare altro. Il Teatro è tutta la mia vita.  Pensate che a casa barcollo, m’ingobbisco, mi annoio, ma in teatro ritrovo il passo. È un’altra storia. In scena si guarisce».Così dichiarava il noto attore e regista teatrale Carlo Giuffré. Ed è pensando ai giovani, magari ingobbiti e annoiati davanti allo schermo del proprio telefonino, ma comunque con tante cose da dire e raccontare di sé, che l’Accademia de LiNUTILE di Padova ha strutturato quest’anno i propri corsi per l’annualità 2019-2020.

LiNUTILE

«L’esperienza formativa della pratica teatrale offre la possibilità alle giovani generazioni (bambini e ragazzi) di riconoscere e sviluppare le proprie capacità personali, ancor di più di riconoscere chi sono. – spiegano Stefano Eros Macchi e Marta Bettuolo, fondatori dell’Accademia e del Teatro de LiNUTILE-   Insegnare loro a vestire i panni dell’attore significa legittimarli a dare voce alle personalità latenti e nascoste nel loro inconscio che trovano espressione nei vari personaggi da improvvisare o interpretare. Per dare loro vita dovranno riconoscerli, dovranno indagare profondamente in sè stessi e nel genere umano che sta attorno a loro e che vive in continua simbiosi con loro. Allora e solo allora potranno essere attori, non certo perché avranno trovato una novità espressiva in internet, ma perché scoperte le mille facce che ospitano le cantine della loro anima, saranno decisi a farle vivere, fare con loro amicizia o tuttalpiù ad accettarle».

Attività

Le attività dell’Accademia per l’annualità 2019-2020 verranno presentate lunedì 23 settembre dalle ore 18.00 nella sede di via Agordat 5 a Padova. A partire dal corso per bambini dagli 8 ai 10 anni che propone ai giovani allievi un approccio giocoso e spontaneo al mondo del teatro, lavorando sull’improvvisazione e su giochi di ruolo per giungere poi alla preparazione al saggio finale sperimentando le regole del palcoscenico. Dedicato ai giovani dagli 11 ai 13 anni è il laboratorio di recitazione dove i ragazzi potranno sperimentare le tecniche teatrali fondamentali e imparare le regole base della dizione e dell’emissione vocale. Il corso teatrale per ragazzi dai 14 ai 18 anni è, infine, rivolto a coloro che intendano formarsi come attori e propone esercizi mirati all’uso del corpo, della parola, della gestione dello spazio scenico.  Il corso in lingua inglese dell’Accademia de LiNUTILE è dedicato a ragazzi da 11 a 16 anni. Il laboratorio è uno strumento per l’apprendimento della lingua inglese, senza però tralasciare tutte le caratteristiche e gli obiettivi di un corso di teatro: il lavoro sulla voce e sul corpo in scena. 

Accademia

L’Accademia non punta tuttavia solo ad insegnamento della tecnica performativa, ma mira a coinvolgere i propri giovani allievi anche nelle attività del teatro e nell’organizzazione dello spettacolo dando quindi loro la possibilità di imparare o migliorare le proprie competenze trasversali spendibili in ogni posizione professionale. Sempre lunedì 23 settembre, a partire dalle 20.00, verranno presentati anche i corsi per gli adulti, modulati secondo le esigenze degli allievi, e adatti sia per chi vuole avvicinarsi al teatro in modo ludico, sia per chi intende formarsi per diventare un attore professionista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento