C'è anche una padovana sul podio di Miss Alpe Adria: Maddalena Buranzon vince con il team

La giovane di Trebaseleghe è stata premiata alla finalissima della XXX edizione del concorso di bellezza insieme a altre due ragazze del Friuli con il titolo di miglior squadra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

A strappare il titolo e vincere la XXX edizione di Miss Alpe Adria International 2018 è la bionda Tatjana Genrich, studentessa venticinquenne di Berlino e campionessa di boxe, il miglior team invece è tutto made in Italy e ne fa parte anche Maddalena Buranzon di Trebaseleghe.

La rappresentanza italiana

La berlinese Genrich si è classificata prima al longevo beauty contest mitteleuropeo superando una schiera di candidate selezionate nei mesi scorsi e provenienti da sette Stati europei. É stata eletta a Zagabria, nel salone degli eventi del Rebuy Stars, sotto i riflettori della televisione croata e davanti a un pubblico numeroso e partecipe. La palma d’oro per il miglior team va però alla squadra del nordest italiano, che ha totalizzato l’en plein di voti, portando a casa ben tre titoli con la padovana Maddalena, Federica Manzini di Gradisca d’Isonzo e Sonia Malisani di Bertiolo. Un trio stellato, che ha incantato la giuria per eleganza, simpatia, disinvoltura e charme.

La serata

Lo spettacolo, con presentazione multilingua come da tradizione trentennale e diretto da Boris Kosmac, ha visto alternare ai defilé delle ragazze diversi momenti dedicati alla musica, con ospiti eccellenti: primo fra tutti, Jacques Houdek, star della scorsa edizione dell’Eurovision Song Contest.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento