Evento moda tango a palazzo Moroni in favore delle donne vittime di violenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Si è svolto la sera di venerdì 1 luglio a Palazzo Moroni il defilè del brand di moda tango uomo e donna Paco Perez, con l'esibizione di tango degli stessi modelli e ballerini.
Nel corse della serata sono state presentate dalle sorelle Brogin, titolari dell'azienda ModaCleb 4 e creatrici della collezione di abbigliamento per il ballo, alcune delle proposte di outfit ispirate all'estate e alle tendenze moda. Proposte originali per la scelta dei tessuti, delle fantasie, degli stili, proposte da giorno da aperitivo da sera da indossare nelle varie occasioni di eventi, svago, incontri, ma soprattutto per gli eventi di ballo del tango e in Milonga. Gli accessori unici creati da Paola Brogin hanno personalizzato ancor di più lo stile degli outfit Paco Perez.

"Ringrazio a nome di tutte le mie sorelle Antonella Marcon per l'invito a questa serata del concorso Miss Stella del Mare, organizzata per sostenere la casa di fuga per le donne vittime di violenza di Padova - afferma Stefania Brogin -. Per questo evento abbiamo presentato delle proposte per l'estate eleganti e informali. Un consiglio di stile e immagine anche a coloro che si accingono a partire per mete di vacanza anche all'insegna del tango, vacanze e festival tango sempre più in tendenza.
Proposte versatili da indossare anche al di fuori del ballo e adatte anche a un pubblico di non ballerini che cercano originalità e personalità nello stile, che amano soprattutto distinguersi, non omologarsi all'immagine di brand multinazionali. Creatività, stile e qualità Made in Italy sono i valori che noi sorelle Brogin ci impegnamo a esprimere nella moda, settore a cui apparteniamo di seconda generazione, traendo ispirazione dalla cultura del tango".

Continua Stefania Brogin: "Ringraziamo le coppie di ballerini e ballerine, amici esperti e appassionati che hanno calcato la passerella della meravigliosa scalinata di Palazzo Moroni: Cornelia ed Enrico Arcaro, Dania Maniero e Raffaele De Angelis, Elena De Marzi e Matteo Caregnato, Elena Rocco e Massimo Serantoni, Leila Chalati e Massimo Varroto e Vincenzo Colangelo appassionato di tango e di fotografia".

L'esibizione, molto applaudita, si è svolta sulle note del tango di Est es el Rey di Juan D'Arienzo, del vals Flores Del Alma di Alfredo De Angelis e per chiudere come omaggio al pubblico presente, la Cumparsita nella versione interpretata da Mina.
La più bella tra le miss si è aggiudicata il titolo di Miss Patavina 2016.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento