Navigli, in 12mila all'apertura. Nel week end arrivano i Buskers

Ospiti d'eccezione del “Naviglio Buskers Festival” giocolieri specializzati nella manipolazione del fuoco e artisti da tutta la provincia di Padova

Artisti di strada ai Navigli

Con la tredicesima edizione del Naviglio tornano anche gli artisti di strada. Venerdì 5 aprile e sabato 6 aprile sul lungargine Piovego arriveranno mangiafuoco e prestigiatori ad animare le serate di Chicco Contin e Andrea Oreste. Ospiti d'eccezione del “Naviglio Buskers Festival” giocolieri specializzati nella manipolazione del fuoco, che insieme a tantissimi altri professionisti dell'arte di strada, tutti provenienti dalla provincia di Padova, si esibiranno per due sere consecuive. L'intera via dei chioschi sarà inondata dalla presenza scenica degli artisti, che coinvolgeranno il pubblico con i loro numeri da “circo” e la loro simpatia.

Buskers

L'evento permetterà ai “buskers” di mostrare diverse arti e discipline, a partire da quelle visive fino al teatro di strada. “L'evento al Portello è rivolto a grandi e piccoli, e come nelle scorse edizioni sarà in grado di affascinare tutti, ma soprattutto i più piccoli, che ogni anno ne rimangono sempre più entusiasti - ha evidenziatoto Chicco Contin, ideatore e gestore dei Navigli - .Pertanto, questo evento mostrerà arte, faciliterà la socializzazione e permetterà a tutti di passare una serata alternativa all'insegna del divertimento”. Ospite anche Giò Madonna, noto illusionista che domani sarà ai Navigli dalle 21.30 a rotazione presso tutti i chioschi del lungargine. 

IMG-20190404-WA0014-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento