Il gioco "No escape" presenta la nuova "Casa del killer" a Padova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Arriva a Padova a grande richiesta una nuova Escape Room firmata "No Escape". Dopo il grandissimo successo riscontrato con la misteriosa "Soffitta", Andrea Zoppellaro e Anna Piazza, gli ideatori, realizzano una nuova Room, intrigante e unica nel suo genere: "La Casa del Killer".
Chiusi in una stanza con 60 minuti a disposizione per investigare come dei veri detective tra enigmi e segreti da svelare, l'obiettivo del gioco sarà recuperare tutte le prove per riuscire a incriminare uno spietato serial killer.
Per partecipare i giocatori dovranno formare una squadra da due a otto componenti e armarsi di logica, intuito e soprattutto voglia di divertirsi, ma tenendo bene a mente un'unica grande verità: nella Casa del killer l'apparenza va oltrepassata in soli 60 minuti!

"No Escape" si rivoluziona e aggiunge al gioco un nuovo format, con cui i giocatori potranno scegliere due diverse modalità: horror o normale. In entrambi i casi il divertimento sarà assicurato e non mancheranno i colpi di scena!
Un real game basato sul co-working adatto a tutte le fasce d'età, un modo stimolante per allenare la mente divertendosi, un percorso avvincente e dinamico tra logica e genialità da fare in qualunque momento della giornata con i propri amici, colleghi di lavoro o i propri familiari. 
Dall'apertura dello scorso 6 gennaio "No Escape" ha ricevuto ottimi riscontri nella città di Padova, facendo appassionare migliaia di persone, come dimostrano la pagina facebook con oltre 6mila like in continua crescita e le ottime recensioni su Tripadvisor.

INFORMAZIONI

"No Escape" è aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 24 in via Ugo Bassi, 38 (in zona Fiera).
Possibilità di parcheggio.

Per info e prenotazioni: www.noescape.it - noescape.padova@gmail.com - 3775235757 / 3479212837.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento