Cultura

Al via "Scenari open air" rassegna padovana di teatro per ragazzi e famiglie

Firmata da Barabao Teatro, gli appuntamenti sono su prenotazione, si comincia il 17 giugno e si termina il 25 settembre. Massima attenzione alla sicurezza: tutti gli eventi si svolgono all’aperto

Al via la rassegna teatrale estiva firmata da Barabao Teatro. Il consolidato format della compagnia teatrale, “Scenari di Carta”, dopo otto edizioni cambia nome ma non la sua proposta, da sempre rivolta ai ragazzi e alle loro famiglie:  per godere del teatro in grande allegria.

All'aperto

Nasce così “Scenari open Air”. La manifestazione si svolgerà da giugno e settembre rigorosamente all'aperto, organizzando spettacoli e letture tra parchi, ville e casoni. Per ritrovarsi nuovamente insieme tra natura, arte e cultura.

La magia del teatro 

Dopo la lunga assenza delle compagnie teatrali dalla scena, con questa kermesse i Barabao faranno sentire nuovamente al pubblico il battito del grande cuore della narrazione e del teatro. Scoprendo alcuni incantevoli luoghi del nostro territorio. Tutti gli appuntamenti saranno organizzati nel pomeriggio, all’ombra di antichi alberi, o in notturna, sotto a un cielo stellato.

Le sotrie narrate

Oltre agli spettacoli teatrali, anche le tante storie narrate e reinterpretate dai mirabolanti Barabao Teatro ( gli attori Romina Ranzato, Ivan di Noia e Cristina Ranzato ne compongono il nucleo storico affiancati per questa Rassegna da Sara Corsini, Marta Piccolo, Roberta Bianchini e Micaela Grasso). E così, tra una risata e l’altra, si potrà ammirare la bellezza di luoghi storici e poetici paesaggi naturali. Si comincia il 17 giugno e si termina il 25 settembre.

Dando un’occhiata al cartellone sono molte le proposte:

Racconti del pomeriggio

Sono 23 gli spettacoli pomeridiani “Racconti all’ombra dell’albero”, tutti a partire dalle 17.30. Per l’occasione ai bambini sarà offerta anche una merenda naturale, una mela dal magico potere.  Partono infatti i “FruiTime”, perché, come recita l’adagio: un racconto al giorno toglie il medico di torno!

I racconti della sera

Sono 16 invece i “Racconti al chiaror di luna”, appuntamento serale a partire dalle ore 21 per vivere un'esperienza magica. Si potrà portare con sé coperta e cuscino per farsi cullare da una storia, narrata a lume di candela.

Gli spettacoli

Sono 4 gli spettacoli teatrali, tutti con inizio alle 21. Il 25 giugno, nel Cortile di Palazzo Jappelli a Piove di Sacco (Padova) andrà in scena la Compagnia “Bam! Bam! Teatro” con lo spettacolo “Capitani coraggiosi”. Mentre il 9 luglio a Villa Valmarana di Noventa Padovana andrà in scena Veronica Gonzalez con lo spettacolo “Va dove ti porta il piede”. Si continua il 16 luglio al Teatro Arena di Bovolenta (Padova) dove andranno in scena i “Barabao Teatro” con il loro cavallo di battaglia: “Il sogno del giovane Leonardo da Vinci”, uno spettacolo che ha riscosso plauso di critica e pubblico a livello nazionale. Inoltre, il 30 luglio, al Casone Azzurro di Arzergrande (Padova) va in scena la compagnia “Ullalà Teatro” con lo spettacolo “CRA CRA. Il rospo canterino”.

I Comuni che fanno rete e gli sponsor

La manifestazione è sostenuta dalle 18 municipalità coinvolte che con convinzione credono nel consolidamento di questa rete e andranno a ospitare la rassegna itinerante, e dagli sponsor: Clodiagas-Estintek, Banca Patavina e Villa Roberti.

Prenotazione obbligatoria

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito e si terranno al chiuso in caso di maltempo, sempre in ottemperanza alle normative sanitarie vigenti.

È però obbligatoria la prenotazione: per i “Racconti Animati” contattando le Biblioteche in cui avviene l’evento. Per gli Spettacoli scrivendo a organizzazione@barbaoteatro.it oppure telefonando al 333 9565052 dal lun. al ven. 16-18.

Info web e programma completo

Info su tutto il programma: www.barabaoteatro.it

oppure link al cartellone:

https://www.barabaoteatro.it/scenari/?fbclid=IwAR3yQJD6o8O7iZOp8A4U8FpPslV3wgCJV3JegBQ9ZNksPEKDIl31CHGCzzM

Immagine articolo dalla pagina Facebbok di Barabao Teatro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via "Scenari open air" rassegna padovana di teatro per ragazzi e famiglie

PadovaOggi è in caricamento