Racconti di chitarre: aperitivi in musica a Villa Todeschini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Villa Todeschini propone tre aperitivi nelle ultime tre domeniche di maggio con il vino di Cantine Riviera del Brenta e musica dal vivo. Gli eventi sono realizzati in collaborazione con l'associazione Keptorchestra, che presenta tre racconti musicali il cui filo comune è rappresentato dalle sonorità delle chitarre: tre momenti di musica che trasporteranno il pubblico in diversi ambienti musicali e culturali grazie a questo strumento.

Il primo appuntamento racconta l'incontro tra chitarra e charango nella musica sudamericana interpretato dal Duo Coro, che presenta il suo disco "De Viaje y Contrapunto".
Nel secondo incontro, dai suoni sudamericani si passa alla musica jazz: un dialogo fra la chitarra jazz del secolo scorso e le moderne potenzialità dello strumento interpretato dai chitarristi Nicola Privato e Davide Cassandro.
Infine Bruno Lovadina, voce recitante, e Giovanni Cenci, chitarra, guideranno un viaggio che attraversa le poesie di Garcia Lorca ispirate alla chitarra accompagnate da musiche sia di autori coevi al poeta, che moderne composizioni a lui dedicate.

La musica e la parola diverranno quindi le protagoniste di queste tre serate di fine primavera nella cornice storica e accogliente di Villa Todeschini, assieme al prosecco doc Terre Veneziane - Tappo oro, specialità unica delle Cantine Riviera del Brenta.

IL PROGRAMMA

INFORMAZIONI

Ingresso con prenotazione obbligatoria.
Biglietti: euro 10 a serata; pacchetto sconto per tutte e tre le domeniche 24 euro.
Per info e prenotazioni tel 340 8634277 - https://www.villatodeschini.it/

Torna su
PadovaOggi è in caricamento