menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Edizione dei record per "Sapori d'Autunno"

Edizione dei record per "Sapori d'Autunno"

E record sia: numeri da capogiro per la 14esima edizione di "Sapori d'Autunno"

15.000 presenze in due giorni e più di 6.000 consumazioni nell’area ristoro: grande successo per la manifestazione tenutasi nel weekend in Prato della Valle

Si conclude con un grande successo di pubblico e di gradimento la XIV Edizione di Sapori d’Autunno, che si è svolta durante il weekend - il 9 e il 10 novembre - in Prato della Valle. Una due giorni all’insegna del gusto che ha registrato un record di presenze ed il sold out a tutte le attività inserite nel ricco programma, tra laboratori, degustazioni, workshop e fattori didattiche.

I numeri

I numeri di Sapori d’Autunno 2019:

  • 15.000 presenze in due giorni
  • Più di 6.000 consumazioni nell’area ristoro
  • Più 400 partecipanti ai laboratori e le degustazioni
  • 33 produttori agroalimentari della provincia

Un’edizione completamente rinnovata non solo per la sistemazione di tutte le esposizioni, le attività e l’area ristoro all’interno di una nuova tensostruttura riscaldata - soluzione particolarmente gradita dal pubblico e scommessa vinta dall’organizzazione - ma anche per il rebranding del format, che per la prima volta ha spinto fortemente attraverso i canali social, con una nuova pagina Facebook ed un nuovo sito, amplificando ulteriormente il richiamo della manifestazione ed avvicinando anche un nuovo pubblico di appassionati, giovani e food lovers. Un grande indotto di visitatori provenienti anche al di fuori dai confini regionali, grazie anche alla collaborazione con Federalberghi di Abano e Montegrotto, ma anche molti turisti che hanno potuto scoprire i patrimoni storici e artistici della città e che hanno voluto conoscere da vicino i tesori agroalimentari della provincia di Padova.

SDA2019_press_00-2

Eccellenze

Dichiara Fabio Bui, presidente della Provincia: «Il salotto di Padova si è aperto alle eccellenze di questo territorio e dei 102 Comuni che lo compongono. 33 aziende hanno esposto la pregevolezza dei loro prodotti in un nuovo contesto, al coperto e riscaldato. Una tre giorni all’insegna del gusto, del benessere, della qualità, dei laboratori e del turismo perché grazie ad un accordo con Federalberghi dell’area termale, alcuni turisti sono venuti a visitare e scoprire le eccellenze padovane. Sapori d’Autunno è stata una tre giorni dove la provincia si è messa in vetrina e le migliori aziende hanno avuto la possibilità di farsi conoscere a livello locale, nazionale e anche internazionale». Sapori d’Autunno è una manifestazione della Provincia di Padova con la collaborazione del Comune di Padova e vede la partecipaizone di Coldiretti Padova, CIA Agricoltori Italiani Padova e Confagricoltura Padova. La manifestazione è stata organizzata dall’agenzia Superfly Lab. Conclude Fabio Miotti, consigliere provinciale delegato all’Agricoltura: «Sapori d’Autunno è stata la vetrina del nostro essere produttori di qualità, in una sede rinnovata, coperta e riscaldata. Una soluzione che ci ha dato ragione con i numeri, le degustazioni, gli workshop e le fattorie didattiche. È stata l’edizione dei record proprio per il grande risultato ottenuto per le aziende che hanno avuto modo di presentare ai cittadini le loro prelibatezze e i loro magnifici prodotti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento