Sfida europea “Social biking challenge” anche a Padova per promuovere l’uso della bici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il Comune di Padova, attraverso molteplici iniziative, valorizza, promuove e incentiva la cultura della mobilità sostenibile, sia come azioni di contrasto all’inquinamento cittadino sia come mezzo culturale di educazione alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente.

La promozione dell’uso della bicicletta, come mezzo di trasporto sostenibile, diventa un obiettivo irrinunciabile, da sempre considerato prioritario nelle scelte dell’Amministrazione.

Dal 16 settembre al 6 ottobre 2018 la città di Padova parteciperà al Social bike challenge, la nuova sfida lanciata dalla Commissione europea.

Finalità

Il Social biking challenge intende promuovere l’uso della bicicletta come abitudine sociale. La sfida intende infatti incoraggiare tutti i cittadini europei a svolgere attività fisica, all’uso quotidiano di un mezzo di trasporto sostenibile, aumentando così l’utilizzo sociale della bicicletta attraverso la creazione di una rete attiva di ciclisti.

Come partecipare

Per partecipare è necessario scaricare l’applicazione “BikePrints”, scaricabile da Google Play e App Store.
L’app permette ai ciclisti di registrare i loro spostamenti all’interno della propria città durante le tre settimane di competizione: dal 16 settembre (inizio della European mobility week) al 6 ottobre.

La competizione dura tre settimane, ma in realtà ogni settimana nasconde una nuova sfida.

La sfida

Fase I: sfida individuale

Ogni singolo partecipante registrato, tramite l’app, accumula i Km percorsi compiuti durante la settimana, guadagnando i punti corrispondenti.

Fase II: sfida a coppie

Il partecipante può invitare un amico o individuare un partecipante (già registrato) per formare la coppia che guadagnerà “punti bonus coppia”:

  • 2 punti bonus “percorso comune” per ogni Km, se il percorso sarà uguale ma compiuto in tempi diversi;
  • 3 punti bonus “pedaliamo insieme” per ogni Km, se il medesimo percorso viene anche compiuto insieme da entrambi i partecipanti.

Fase III: sfida a gruppi

Ogni partecipante può invitare tre amici o individuare tre partecipanti (già registrati), formando così un gruppo di 4 ciclisti che guadagneranno i “punti bonus gruppi”:

  • 2 punti bonus “percorso comune” per Km, quando almeno due partecipanti del gruppo compiono lo stesso tragitto ma non insieme;
  • 3 punti bonus “pedaliamo insieme” per Km, quando almeno due partecipanti del gruppo compiono lo stesso tragitto insieme.

Premi locali

Alla termine di ogni fase verranno estratti a sorte i nomi di 10 vincitori.
Le probabilità di vincita, tuttavia, sono direttamente proporzionali al numero di punti e quindi Km accumulati.

Premiazione europea

Al termine delle tre settimane di competizione, la Commissione europea premierà i 7 ciclisti più virtuosi, consegnando loro una bicicletta ciascuno per ogni categoria di gara:

  • 1 bicicletta per il singolo ciclista che percorrerà il maggior numero di chilometri durante l’intero periodo delle tre settimane;
  • 2 biciclette per la coppia di ciclisti che otterranno il maggior numero di punti bonus “pedaliamo insieme” guadagnati durante la fase II (sfida a coppie);
  • 4 biciclette per i membri del gruppo che otterranno il maggior numero di punti bonus “pedaliamo insieme” durante la fase III (sfida a gruppi).

Informazioni

Ufficio Informambiente - Settore Ambiente e Territorio
Luogo via dei Salici, 35 (ingresso da via dell’Orna) - 35124 Padova
Telefono 049 8205021
Fax 049 8237527
Orario mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì dalle 10 alle 17
Responsabile del procedimento Daniela Luise
Email del responsabile del procedimento luised@comune.padova.it
Sostituto del responsabile del procedimento Simone Dallai

Info web

Social pagina Facebook profilo Twitter

Foto da facebook https://www.facebook.com/EuropeanMobilityWeek/photos/a.10150468726173975/10156790620593975/?type=3&theater

Torna su
PadovaOggi è in caricamento