Venerdì, 30 Luglio 2021
Cultura Via Luigi Camerini

Mercatino dell'antiquariato di Piazzola sul Brenta: «Per ora rimane sospeso»

Una scelta maturata tenendo conto del numero elevato di espositori (mediamente 800, provenienti da varie regioni) e dall'afflusso intenso di utenti che normalmente raggiungono l'evento (mediamente 10mila persone ogni ultima domenica del mese)

La Pro loco Città di Piazzola sul Brenta continua a lavorare e studiare soluzioni concrete per riprendere in sicurezza gli eventi in cui è coinvolta. Tra questi il mercatino dell'antiquariato.

Il mercatino è sospeso

«Sappiamo che è tanta la voglia di ritornare alla normalità – scrive la Pro Loco - e il mercatino, la pietra miliare di Piazzola che ci distingue e ci fa conoscere in tutto il mondo, per il momento rimane ancora sospeso in attesa di autorizzazioni specifiche da parte della Regione.

mercatino_coronavirus-min-2

La motivazione

Questa scelta è maturata tenendo conto del numero elevato di espositori (mediamente 800, provenienti da varie regioni) e dall'afflusso intenso di utenti che normalmente raggiungono l'evento (mediamente 10mila persone ogni ultima domenica del mese).

Il mercatino dell'antiquariato virtuale

Nel frattempo stiamo operando per costruire il mercatino dell'antiquariato virtuale, al quale possono aderire tutti gli espositori che solitamente sono presenti al classico mercatino in piazza, sotto i portici, in Sala Filatura, per le vie del centro di Piazzola. Presto visibile a tutti.

Agire in sicurezza

Certi che comprenderete la necessità di agire in sicurezza, senza abbassare la guardia, vi invitiamo a seguirci nella speranza di poterci rivedere al più presto».

Info web

https://www.facebook.com/propiazzola.it

https://www.propiazzola.it/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino dell'antiquariato di Piazzola sul Brenta: «Per ora rimane sospeso»

PadovaOggi è in caricamento