menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più di 100mila visualizzazioni per l'anteprima di 800 Padova Festival: «C’è tanta voglia di cultura»

«Chi lavora nel web sa che è difficilissimo ottenere certi risultati. Dal nostro festival un segnale forte: c’è tanta voglia di cultura, bisogna puntare su contenuti di qualità»

I tre video pubblicati online sabato 5 e domenica 6 dicembre per l’anteprima di 800 Padova Festival hanno fatto registrare numeri da record: più di 100mila le visualizzazioni certificate sui canali social di 800 Padova Festival e Sugarpulp (facebook.com/800padovafestival, facebook.com/sugarpulp https://youtube.com/Sugarpulp). Un risultato straordinario per l’anteprima del festival culturale ideato e organizzato da Sugarpulp con il contributo dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e con il Patrocinio della Regione Veneto, del Comune di Padova e della Veneto Film Commission.

Un successo

«Siamo molto colpiti dal successo ottenuto da questa anteprima del Festival: più di centomila visualizzazioni con soli tre eventi online» commenta Matteo Strukul, direttore artistico di 800 Padova Festival. «l messaggio che ci viene dato è chiaro: esiste un pubblico appassionato all'Ottocento Italiano e Padova - che ha dato i natali a Ippolito Nievo e che ha nel Pedrocchi il vero tempio dell'Ottocento - ne è la capitale. Inutile dire che ringraziamo l'Assessore Colasio e il Comune di Padova per aver creduto in questa scommessa e che attendiamo fiduciosi la possibilità di tornare a incontrare il pubblico di questa manifestazione, in presenza, nelle sontuose sale del nostro Caffè Storico».

«Lavorare online non è semplice»

«Lavorare online non è semplice» aggiunge Giacomo Brunoro, presidente di Sugarpulp. »In questi mesi difficili tutti si sono buttati su Facebook, ma poi il web ti mette sempre di fronte ai numeri, spesso impietosi. Per questo è necessario parlare la lingua del web e dei social, bisogna farlo con regole precise e, sopratutto, bisogna puntare su contenuti strutturati e di qualità. Il festival in presenza è rimandato al 2021, ma in questi giorni abbiamo regalato al pubblico due incontri live, uno con Giancarlo De Cataldo e uno con Antonio Caprarica, e uno speciale in stile televisivo dedicato a Paganini, la nuova serie Audible Original scritta da Matteo Strukul con Francesco Ferracin. Abbiamo scelto di dar vita a produzioni che non si limitassero a una semplice diretta live, per questo abbiamo lavorato con una regia esterna, luci e audio di qualità e un visual condiviso. Stesso discorso per lo speciale su Paganini, girato e montato in HD,  basato su uno script preciso e impreziosito dallo splendido concerto di Jurij Revich al Metropolitan Hall di Tokyo».

I dati

Per gli amanti dei numeri e delle curiosità ecco il dettaglio delle visualizzazione totalizzate finora (i numeri sono in aggiornamento) dai tre video dell’anteprima di 800 Padova Festival nei vari canali social in cui sono stati pubblicati:

  • Incontro con Giancarlo De Cataldo: 21.737 visualizzazioni (20.826 sulla pagina Facebook di 800 Padova Festival, 236 sulla pagina Facebook di Sugarpulp e 648 sulla pagina YouTube di Sugarpulp)
  • Incontro con Antonio Caprarica: 35.975 visualizzazioni (35.152 sulla pagina Facebook di 800 Padova Festival, 220 sulla pagina Facebook di Sugarpulp e 603 sulla pagina YouTube di Sugarpulp)
  • Paganini Making Of: 42.387 visualizzazioni (20.068 sulla pagina Facebook di 800 Padova Festival, 20.068 sulla pagina Facebook di Sugarpulp e 2.251 sulla pagina YouTube di Sugarpulp)

«Se andiamo a vedere i dati complessivi degli utenti raggiunti dai contenuti pubblicati su Facebook in questi giorni» conclude Brunoro, «I numeri son ancora più significativi, dato che parliamo di più di 150mila persone. Risultati davvero importanti che dimostrano come il web sia uno strumento di promozione culturale eccezionale quando è sfruttato al meglio delle sue potenzialità».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento