Tavolo dei diritti umani e pace del comune di Padova, tutti gli appuntamenti per studenti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Saranno circa mille gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado coinvolti entro la fine dell’anno in una serie di appuntamenti con le associazioni che fanno riferimento al Tavolo Diritti Umani e Pace del Comune di Padova.

Dopo la prima serie di appuntamenti in occasione della Giornata della Non Violenza del 2 ottobre, tra i quali l’incontro con Michele Montagano al Museo dell’Internamento, l’attività proseguirà il 20 novembre, Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e il 10 dicembre, anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

“Il capitolo di spesa per queste attività è molto ridotto e spostato su attività non centrate sulla promozione dei diritti umani – spiega l’assessora alla Pace, Diritti Umani e Cooperazione Interazionale Francesca Benciolini – Volevamo comunque dare un segnale forte e per questo abbiamo chiesto alle tante associazioni cittadine che operano in questo campo di attivarsi. Sono arrivate molte proposte interessanti, che troveranno spazio in una decina di istituti superiori. Incontri di approfondimento che saranno un’opportunità per circa un migliaio di studenti nella convinzione che una cultura dei diritti umani vada coltivata a tutte le età”.

Ai più piccoli, invece, dalle scuole dell’infanzia fino alle secondarie di primo grado, sarà dedicato il concorso che l’ufficio Pace, Diritti Umani e Cooperazione Internazionale presenterà prossimamente e che proseguirà nel 2018. L’invito per le classi che parteciperanno sarà di guardare ai quartieri dal punto di vista dei diritti dell’infanzia e di come questi trovino o meno espressione nei diversi territori della città.

Sempre da qua alla fine dell’anno sono inoltre in calendario due incontri organizzati in collaborazione con il Centro di Ateneo per i Diritti Umani e il Coordinamento degli Enti Locali per la Pace. Il 6 novembre il Centro San Gaetano ospiterà un incontro formativo per gli insegnanti sulle Linee guida per l’educazione alla pace e alla cittadinanza “glocale” con Marco Mascia, direttore del Centro di Ateneo, e Franco Lotti, direttore del Coordinamento.

Il 4 e 5 dicembre invece con un convegno partirà il cammino verso le celebrazioni per il settantesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo del 10 dicembre 2018.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento