rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cultura

“I Templari in Veneto”, Lara Pavanetto torna in libreria con un nuovo e avvincente libro

Il volume, arricchito da numerosi immagini a colori, costituisce una vera e propria guida per compiere un viaggio in un Veneto ricco di sorprese e denso di interessanti collegamenti culturali

Un viaggio affascinante sulle tracce dei Templari in Veneto. Dopo il successo di "Veneto esoterico e misterioso", torna in libreria Lara Pavanetto con “I Templari in Veneto” un volume che  conduce per mano il lettore sulle tracce dei Templari, i monaci guerrieri sorti per proteggere i pellegrini nei loro viaggi in Terrasanta e la cui vicenda storica è stata spesso trasfigurata nel mito e nella leggenda.

Il percorso del libro

Seguendo il criterio di un rigoroso riferimento a fonti documentali, ma senza trascurare interessanti tesi emerse nel corso del tempo, l'autrice parte dalla fondazione dell’Ordine, facendo conoscere la figura emblematica di san Bernardo da Chiaravalle, riconosciuto come loro patrono con la costruzione ideologica e teologica che nacque in ambito cistercense su espressa richiesta del potere temporale. Si scoprirà poi la genesi dell’Ordine templare a Venezia, chiedendo se sia possibile individuare la continuazione della spiritualità templare nella congregazione di san Giorgio in Alga e nei suoi potenti Celestini.

I personaggi e i luoghi

Si donoscerà la figura di Ezzelino III da Romano. Fu Templare? Fu Cataro? Tramite lui vi furono contatti tra Catari e Templari? Marco Polo fu Templare? Quale fu il rapporto tra i potenti conti di Collalto e l’Ordine dei Templari? Quanto fu significativa la presenza templare a Padova, Treviso, Vicenza, Verona? Sono davvero raffigurazioni della Maddalena quelle individuate negli affreschi del Tempio di Ormelle e nella cappella degli Scrovegni di Padova? E, infine, quando e come nacquero e si svilupparono la leggenda templare e la leggenda del Graal. Quale mistero cela la spiritualità templare? Il volume, arricchito da numerosi immagini a colori, costituisce una vera e propria guida per compiere un viaggio in un Veneto ricco di sorprese e denso di interessanti collegamenti culturali.

L'autrice

Lara Pavanetto È laureata in Storia delle istituzioni politiche e sociali all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ama riportare alla luce storie sconosciute e insolite del passato e raccontarle. Studia a approfondisce de tempo la storia della magia e dell'esoterismo in Veneto tra Medioevo e Rinascimento.

https://www.intermediaedizioni.it/home/1137-i-templari-in-veneto.html

Foto articolo da comunicato stampa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“I Templari in Veneto”, Lara Pavanetto torna in libreria con un nuovo e avvincente libro

PadovaOggi è in caricamento