Zoom Poetry Slam: la finale del torneo di poesia del teatro stabile del Veneto

Giovedì 4 giugno, alle ore 21.30,  i vincitori dei tre giorni del torneo di poesia performativa Antigone, Giuliano Logos e Eleonora Fisco si incontrano in diretta nell’arena di Zoom Meeting per la sfida finale

Giuliano Logos

Con le loro rime sono usciti vincitori dai 3 giorni del primo torneo di poesia performativa combattuto nell’arena virtuale di Zoom: Antigone, Giuliano Logos e Eleonora Fisco sono i finalisti dello Zoom Poerty Slam ideato da Lorenzo Maragoni e Diego Tale per il Teatro Stabile del Veneto, che giovedì 4 giugno alle ore 21.30 si incontreranno in diretta sulla nota piattaforma web per l’ultima sfida. Ad aprire la serata Simone Savogin, già campione nazionale di Poetry Slam, presidente della LIPS – Lega Italiana Poetry Slam e finalista con le sue poesie di Italia’s Got Talent, a cui toccherà il “sacrifice”, ossia la presentazione di una prima poesia non in gara che serve a scaldare il pubblico e far esercitare la giuria del primo round in modo che il poeta in gara che apre la serata non sia penalizzato.

Il torneo

Nelle scorse settimane lo Zoom Poerty Slam, tra le proposte del Teatro Stabile del Veneto per “Una stagione sul sofà”, ha portato nove tra i migliori poeti e poetesse del circuito italiano del poetry slam a sfidarsi in diretta attraverso gli schermi dei propri computer di fronte a un pubblico di 70 spettatori per volta: nelle tre serate i performer in gara hanno presentato tre testi originali, uno dei quali era sempre dedicato al tema della distanza. A decretare i vincitori dei singoli gironi così come della finale è sempre il pubblico. Una giuria popolare estratta in diretta tra gli spettatori di ogni serata.

I finalisti

Vincitrice del primo girone Antigone intreccia nelle proprie performance poetiche parole e LIS, la lingua dei segni. Giuliano Logos é stato vice-coordinatore LIPS per l’Area SUD, é membro del direttivo nazionale LIPS - Lega Italiana Poetry Slam, cofondatore del collettivo poetico pugliese Slammal e cofondatore del collettivo romano WOW - Incendi Spontanei. Eleonora Fisco, membro del direttivo nazionale LIPS è cofondatrice del collettivo poetico Yawpisti. Nel 2019 è stata finalista al Bologna in Lettere, ha recitato poesie per la mostra collettiva Ritrovarsi, tenuto laboratori di poetry slam e rappresentato la Toscana alle finali nazionali LIPS.

Info web

Link per seguire la finale https://zoom.us/j/95494443048

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento