rotate-mobile
Cultura

Dai “Ritratti incrociati” al concerto di Natale: tutti gli appuntamenti OPV in vista della Stagione 2022

Giovedì 2 e venerdì 3 dicembre alle ore 20.45 all’Auditorium Pollini appuntamento con “Ritratti incrociati”, la prima esecuzione integrale dei concerti brandeburghesi di Bach e delle Kammermusiken di Hindemith. Una sfida con alcuni tra i più apprezzati musicisti italiani. Venerdì 10 dicembre il tradizionale concerto di Natale alla Basilica del Santo su musiche di Bach padre e figli, con il soprano Giulia Bolcato per la direzione di Filippo Maria Bressan

Giovedì 2 e venerdì 3 dicembre alle ore 20.45 all’Auditorium Pollini di Padova, l’Orchestra di Padova e del Veneto si misurerà con un doppio appuntamento esclusivo volto a sancire il definitivo completamento del programma di recupero dei concerti della 55a Stagione, slittati a causa dell’emergenza sanitaria.

Scopri la locandina con i due concerti

Con il titolo Ritratti incrociati OPV proporrà la prima esecuzione integrale dei Concerti brandeburghesi di Bach e delle Kammermusiken di Hindemith mai realizzata in soli due giorni. Una sfida che porterà a Padova alcuni tra i più importanti e apprezzati musicisti italiani, nonché prime parti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, con Daniele Orlando violino solista e concertatore, per la direzione di Marco Angius.

Tredici concerti divisi in due serate: la musica di Hindemith (1921), come due secoli prima quella di Bach (1721), esalta le caratteristiche strumentali e virtuosistiche degli interpreti in una chiave cameristica affatto nuova per l’epoca. Un’operazione che rinnova ed estremizza l’impresa di Claudio Abbado, che nel 1961 propose all’Angelicum di Milano la stessa formula, sebbene diluita in tre concerti nell’arco di due mesi. Il progetto vuole anche rendere un sentito omaggio a Mario Messinis a un anno dalla scomparsa del grande musicologo, critico e organizzatore musicale veneziano, talvolta presente tra il pubblico dei concerti OPV.

Giovedì 2 dicembre

Giovedì 2 dicembre i Concerti brandeburghesi di Bach n. 2, 5 e 6 si intrecceranno alle Kammermusiken di Hindemith n. 4, 5, 6 e 7. Per i capolavori di Bach si riuniranno sul palco del Pollini Giampaolo Pretto, già Primo flauto all’OSN Rai, Giampietro Rosato, clavicembalista dell’Ensemble barocco Sonatori de la Gioiosa Marca, Tommaso Rossi al flauto dolce, fondatore dell’Ensemble Dissonanzen, Roberto Rigo, Prima tromba de I Solisti Veneti, e Paolo Brunello, Primo oboe OPV. Per i lavori di Hindemith, l’Orchestra di Padova e del Veneto si unirà alla viola d’amore Simonide Braconi, Prima viola dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, Roberto Ranfaldi, violino di spalla all’OSN RAI, Ula Ulijona, Prima viola OSN RAI, e Francesco di Lernia, tra i più affermati organisti italiani sul piano internazionale.

Info web https://www.opvorchestra.it/calendario/2021/12/02/1769/

Evento Facebook https://www.facebook.com/events/311373087471645/

opv_ritratti_incrociati__locandina_2021_4-2

Venerdì 3 dicembre

Venerdì 3 dicembre sarà la volta dei Concerti brandeburghesi n. 1, 3 e 4, che vedrà Tommaso Rossi e Alessandro De Carolis al flauto dolce. Per le Kammermusiken n. 1, 2 e 3 l’OPV si unirà alla violoncellista Silva Chiesa, artista da sempre impegnata al rilancio del repertorio solistico del Novecento italiano, e Ciro Longobardi, pianista dell'Ensemble Prometeo di Parma.

Oltre a Padova, Ritratti incrociati approderà al Teatro Verdi Pordenone martedì 14 e mercoledì 15 dicembre alla luce del proficuo rapporto di collaborazione instaurato negli ultimi anni.

Info web https://www.opvorchestra.it/calendario/2021/12/03/1638/

Evento facebook https://www.facebook.com/events/183529067328135

Concerto di Natale

In attesa del nuovo anno, venerdì 10 dicembre alle ore 20.45 si terrà il tradizionale concerto di Natale dal vivo dopo la parentesi streaming dello scorso anno. Bach Family è il titolo del programma che OPV interpreterà dall’altare della Basilica del Santo con protagonisti il soprano Giulia Bolcato in qualità di solista, mentre l’Orchestra di Padova e del Veneto sarà diretta da Filippo Maria Bressan. Di Johann Sebastian Bach verranno eseguite la Cantata BWV 52, l’Ouverture dalla Suite n. 4 per orchestra BWV 1069, mentre di Wilhelm Friedemann Bach, primogenito di Johann Sebastian, OPV interpreterà la Sinfonia F. 65, e di Johann Christian Bach la Sinfonia per doppia orchestra op. 18 n. 1.

Dato lo slittamento degli eventi della 55a Stagione dovuto al covid, quest’anno il concerto di Natale diverrà l’evento anteprima della 56a Stagione concertistica intitolata Natura Sonorum che vedrà il taglio del nastro ufficiale a partire dall’8 gennaio 2022: dieci concerti al Teatro Verdi di Padova all’insegna dei grandi capolavori della musica, con alcuni dei più grandi solisti e direttori presenti sul panorama internazionale.

Come di consueto il concerto di Natale sarà donato alla città da OPV con ingresso gratuito su invito. Per l'accesso sarà necessario esibire il Green Pass.

Info web https://www.opvorchestra.it/calendario/2021/12/10/1763/

Campagna abbonamenti

Nel frattempo continua la campagna abbonamenti della nuova Stagione presso gli uffici della Fondazione OPV (via Marsilio da Padova 19 – dal lunedì? al venerdì? ore 10-16) fino al 7 gennaio (uffici chiudi dal 23 dicembre al 2 gennaio 2022). Le formule di abbonamento prevederanno il ciclo intero (10 concerti: 190 euro platea, palchi di pepiano e I ordine; 140 euro palchi II ordine e galleria), il ciclo parziale (6 concerti serie Blu/Verde: 120 euro platea, palchi di pepiano e I ordine; 90 euro palchi II ordine e galleria) e l’abbonamento ridotto Under35 (10 concerti: 80 euro galleria).

L’attività OPV vede il sostegno del Comune di Padova, della Regione del Veneto, del Ministero della Cultura e della Fondazione Cariparo.

Informazioni

L’accesso ai concerti sarà consentito unicamente dietro esibizione di green pass. Gli inviti gratuiti per il concerto di Natale saranno disponibili da mercoledì 1 dicembre presso lo IAT di Galleria Pedrocchi.

Orchestra di Padova e del Veneto
via Marsilio da Padova, 19 - Padova
telefono 049 656848 - 656626
email info@opvorchestra.it
sito www.opvorchestra.it

Biglietteria

Ritratti incrociati (2 e 3 dicembre, Auditorium Pollini di Padova): i biglietti sono acquistabili online sul sito https://www.opvorchestra.it/ o direttamente alla biglietteria dell’Auditorium Pollini la sera stessa del concerto a partire dalle ore 20.

  • Intero 25 euro;
  • ridotto 20 euro (OPVCARD e Associazione Amici dell'Orchestra di Padova e del Veneto);
  • ridotto Under 35 8 euro.

Foto articolo OPV e Marco Angius 2016  © Alessandra Lazzarotto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai “Ritratti incrociati” al concerto di Natale: tutti gli appuntamenti OPV in vista della Stagione 2022

PadovaOggi è in caricamento