V Rassegna nazionale dei maestri intarsiatori lignei

Dal 15 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020 fa tappa a Padova, alla Sala della Gran Guardia, la quinta edizione della Rassegna nazionale dei maestri intarsiatori lignei, progetto espositivo itinerante che presenta una visione complessiva e quasi esaustiva di quest’antica arte

Dal 15 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020 fa tappa a Padova, alla Sala della Gran Guardia, la quinta edizione della Rassegna nazionale dei maestri intarsiatori lignei, progetto espositivo itinerante che presenta una visione complessiva e quasi esaustiva di quest’antica arte, con lo scopo di salvaguardare e promuovere il patrimonio di un artigianato artistico di eccellenza, oggi a rischio scomparsa per la mancanza di artisti ed artigiani di nuova generazione.

Mostra

La mostra, organizzata dall’Associazione Culturale Quinta Parete in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, sarà inaugurata sabato 14 dicembre alle ore 17, presenti il curatore Federico Martinelli e il direttore artistico Francesco Lazzar. Selezionati tra i più significativi della penisola, i diciassette intarsiatori (Arturo Biasato, Marcello Buccolieri, Carletto Cantoni, Bruno De Pellegrin, Giovanni De Poli, Nino Gambino, Fabrizio Giannerini, Lino Giussani, Francesco Lazzar, Vincenzo Mancini, Luigi Mandelli, Giuseppe Martini, Domenico Musi, Daniele Parasecolo, Alessandro Sun, Rita Turrini e Luca Vicentini) che espongono alla Gran Guardia, spaziano dal figurativo all’astratto. Si possono ammirare raffigurazioni sacre, nature morte, vedute di città, ritratti, ma anche vortici di colore, geometrie dissolte e ricomposte, a testimonianza della varietà e della capacità di rinnovamento di quest’arte che risale all’Impero romano, e che oggi come allora si fonda sull’abilità e sulla pazienza dell’intarsiatore nel lavorare il legno con le sue peculiarità, venature e colorazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gennaio

Dal 2 al 5 gennaio nell’orario di apertura della mostra vengono proposti laboratori dimostrativi di tarsia prospettica alla maniera rinascimentale con gli intarsiatori di Bienno in Val Camonica; sovrintende Giovanni De Poli, maestro d'intarsio di Verona. Sarà un’occasione per conoscere i principi basilari dell'intarsio, le varie tipologie di legno naturale e di legno colorato. L’evento è realizzato con il sostegno di PartTabu – colors of wood.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento