Quando spettacolo fa rima con bellezza: l'omaggio a Odeo Cornaro e Teatro Verdi

Sono visibili da venerdì 22 maggio sui canali social del Comune di Padova due video che promuovono e sostengono il mondo dello spettacolo teatrale e della musica, duramente colpiti in queste settimane di confinamento obbligato

Sono visibili da venerdì 22 maggio sui canali social del Comune di Padova due video che promuovono e sostengono il mondo dello spettacolo teatrale e della musica, duramente colpiti in queste settimane di confinamento obbligato.

L'iniziativa

L’iniziativa parte dall’Assessore alla Cultura Andrea Colasio e dall’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Micalizzi ed è stata curata nella sua realizzazione dall’architetto Alberto Marescotti, funzionario del settore infrastrutture dell’assessorato ai Lavori Pubblici e grande amante del teatro. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i padovani (e non solo) sulla difficile situazione che vivono tutti i professionisti impegnati in queste forme di spettacolo e allo stesso tempo mostrare due dei gioielli padovani che accolgono spettacoli di teatro e musica, il Verdi e l’Odèo Cornaro, svelandone con le splendide immagini anche gli aspetti meno conosciuti perché accessibili normalmente solo agli addetti ai lavori. Il progetto è stato realizzato grazie alla disponibilità di un gruppo di professionisti padovani di grande spessore, guidati dal regista Luciano Tomasin che ha ideato i due video e ne ha curato le riprese.

Andrea Colasio

Spiega l’assessore alla cultura Andrea Colasio: «I palcoscenici sono tristemente deserti da settimane, e il riavvio delle numerose attività teatrali e musicali, che sono una delle colonne portanti della nostra offerta culturale, non è né facile, né rapido. In tutto questo, attori, musicisti, ma anche tutti i professionisti che rendono possibili gli spettacoli, attraversano un momento di grande difficoltà, talvolta anche economica. La cultura deve ripartire, non viviamo solo di Pil e beni materiali da acquistare, ma anche di cultura e bellezza che sono altrettanto importanti per il nostro benessere. Padova in questi ultimi tempi sta compiendo uno sforzo enorme in questo senso, che si poteva misurare concretamente anche con il grande aumento dei visitatori, registrato nei mesi precedenti l’emergenza, nel nostro sistema museale. Questi due splendidi video sono contemporaneamente un omaggio a tutti i lavoratori dello spettacolo, professionisti ed amatori, così profondamente legati al teatro e alla musica e un regalo agli spettatori in trepidante attesa di poter nuovamente riempire le platee, illustrando gli aspetti meno conosciuti del nostro Teatro Verdi e dell’Odèo Cornaro. Un ringraziamento agli artisti e ai videomaker che hanno messo a disposizione gratuitamente la loro professionalità, creando questi due emozionanti video».

Andrea Micalizzi

Aggiunge l'assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi: «Una città vive grazie anche alle proprie infrastrutture, ma spesso ci dimentichiamo che esse non sono solo strade, cavalcavia, linee tramviarie, ma anche luoghi dedicati alla nostra storia e alla nostra cultura. Musei, teatri, sale per concerti. Se nei giorni scorsi abbiamo riaperto musei e mostre, i palcoscenici dei nostri teatri sono ancora deserti. Con l’architetto Alberto Marescotti, che ringrazio, abbiamo voluto realizzare questi due video che vogliono ricordare la bellezza e l’importanza di due dei più bei gioielli della città, il Teatro Verdi e l’Odèo Cornaro. Due video che hanno unito in modo magistrale gli aspetti artistici e architettonici di questi due luoghi presenti nel cuore di tutti i padovani. Due video attraverso i quali potremo tutti vedere aspetti poco conosciuti ma per questo non meno affascinanti di questi due luoghi. Ringrazio di cuore, tutti i professionisti che, gratuitamente, hanno reso possibile questo progetto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I video

I video della durata ciascuno di circa 5 minuti a cura di Alberto Marescotti, sono opera dello studio di Luciano Tomasin che ne ha curato l'ideazione, la regia e la realizzazione. Nel video dedicato all’Odèo Cornaro (disponibile a questo link) hanno recitato Bruno Lovadina e Remigio Ruzzante, operatori video Costantin Bolohan e Teo Ballocco e musiche del trio New Landscapes dei musicisti Silvia Rinaldi, Luca Cavinato e Francesco Ganassin. Il video dedicato al Teatro Verdi (disponibile a questo link) ha visto la partecipazione straordinaria di Maurizio Muraro; operatori video Costantin Bolohan e Teo Ballocco,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento