“Dame e cavalieri”, esposizione sul mondo dell’ippica al Giardino di Valsanzibio

Aal Giardino di Valsanzibio il 15 maggio si terrà un'esposizione con carrozze e calessi di fine ‘800, una collezione esclusiva di foulard di Hermes dedicata al mondo dell'ippica e altri oggetti storici legati al mondo dell’equitazione.

Un modo originale per far apprezzare ai visitatori italiani e ai turisti internazionali il ricco simbolismo della location dove, accanto ad alberi ultra secolari provenienti da quattro continenti e portati in Italia secoli fa, si possono leggere messaggi di spiritualità cristiana, paganesimo e allegorie filosofali.

Il Giardino venne realizzato nel 1665 su progetto di Luigi Bernini, su commissione della famiglia Barbarigo, che diede i natali al Santo Gregorio. E molti sono i significati delle allegorie di purificazione e salvezza dell’anima che l’importante famiglia veneziana volle trasmettere.

Si inizia con la figura mitologica di Diana, dea della caccia e delle mutazioni, che si erge sopra il maestoso Padiglione – portale d’ingresso al Giardino fino all’800, ossia fino a quando era possibile giungere a Valsanzibio in barca direttamente da Venezia – per arrivare al percorso del Labirinto in bossi secolari perfettamente conservato, che presenta sette vie trabocchetto come i sette vizi capitali.
Nel cuore del Giardino, dove decumano e cardo si intersecano, si trova la scultura di Argo dai cent’occhi, in pietra d’Istria, davanti a quella di Mercurio, e altre statue che raffigurano Fertilità e Salubrità.
Si arriva poi all’isola dei Conigli, metafora della vita umana, e si procede verso la Statua del tempo, metafora dell’anima che si eleva al cielo, per passare davanti agli scherzi d’acqua e giungere alla Scalinata del Sonetto, dove i versi incisi sottolineano la vocazione di pace e serenità del Giardino.

INFORMAZIONI

Per accedere al Giardino Monumentale, il prezzo d’ingresso non prevede supplemento al regolare biglietto.
Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8,50 euro (over65 e altre riduzioni speciali), bambini/ragazzi dai 2 anni ai 14 anni 6 euro.

Contatti: www.valsanzibiogiardino.it 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 marzo 2021
    • Museo della Padova Ebraica

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento