"Dialetti, lessico, etimologia" per ricordare Manlio Cortelazzo, convegni al collegio Morgagni

Il 19 dicembre 1918 nasce a Padova Manlio Cortelazzo, uno dei maggiori linguisti e dialettologi del panorama nazionale.

Per chi ha frequentato o frequenta da studente la sede universitaria di Palazzo Maldura quello di Manlio Cortelazzo è un nome che esce in modo quasi naturale dalle mura storiche, una presenza  rimasta indissolubilmente legata allo studio appassionato della “lingua veneta” che - nelle sue varietà linguistiche, dal dialetto veneziano a quello del Veneto centrale padovano-vicentino-polesano, da quello del Veneto occidentale al feltrino-bellunese-trevigiano – costituisce un patrimonio lessicale e culturale vasto e complesso.

Scarica il programma completo

Dal 1967, anno della sua istituzione, Cortelazzo tiene ininterrottamente (prima come professore incaricato, poi, dal 1974, come professore ordinario) l’insegnamento di Dialettologia Italiana nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova; dal 1970 al 1974 fu professore straordinario di Storia della lingua italiana nella Facoltà di Lingue dell’Università di Trieste (sede di Udine). per un breve periodo tenne anche l’incarico di Glottologia a Padova. Negli ultimi anni è stato Gastprofessor a Innsbruck e a Graz. A Padova dirige il Centro per lo Studio della Dialettologia Italiana del CNR; è anche direttore dell’Atlante Linguistico Mediterraneo presso la Fondazione Cini di Venezia.

Oltre alla sua attività più propriamente scientifica, va ricordata la sua preziosa attività editoriale:  curatore delle pubblicazioni del Centro di Dialettologia (in particolare dei Profili dei dialetti italiani), della Guida ai dialetti veneti e dirige la collana Biblioteca linguistica dell’editore Zanichelli; inoltre è l’anonimo redattore della Bibliografia Linguistica Italiana (BLI).

Dialettologia, etimologia, contatto linguistico è il titolo del convegno nel centenario della sua nascita, che si terrà nel giorni 17-19 dicembre 2018 al Collegio Morgagni (via San Massimo 33 a Padova), organizzato dal Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università di Padova. A ricordare il Maestro sarà un gruppo di giovani ricercatori i cui contributi sui temi della dialettologia, etimologia, lessicografia, linguaggi speciali e sociolinguistica si alterneranno nei giorni del convegno, moderati da noti studiosi del settore: Flavia Ursini, Ivano Paccagnella, Michele Cortelazzo, Laura Vanelli, Maria Teresa Vigolo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Planetario di Padova, tutti gli eventi di novembre

    • dal 1 al 30 novembre 2019
    • Planetario
  • “L’arte della guerra”, lezioni di storia con Alessandro Barbero al Verdi

    • solo oggi
    • 17 novembre 2019
    • Teatro Verdi

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • "Sapori d'autunno" a Montagnana

    • Gratis
    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Montagnana
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento