Convegno di apertura anno sociale 2018-19 all’auditorium Antonianum

Sabato 27 ottobre, al auditorium Antonianum centro Ignaziano di cultura e formazione (Prato della Valle 56, ore 9.30) «La dichiarazione universale dei diritti umani è ancora attuale in questa società globale e in continuo cambiamento?»

«I diritti umani […] sono stati enunciati per rimuovere i muri di separazione che dividono la famiglia umana e favorire quello che la dottrina sociale della Chiesa chiama sviluppo umano integrale, poiché riguarda la “promozione di ogni uomo e di tutto l’uomo […] fino a comprendere l’umanità intera”. Una visione riduttiva della persona umana apre invece la strada alla diffusione dell’ingiustizia, dell’ineguaglianza sociale e della corruzione. […] Ogni individuo ha pure dei doveri verso la comunità, volti a “soddisfare le giuste esigenze della morale, dell’ordine pubblico e del benessere generale in una società democratica”. Il giusto richiamo ai diritti di ogni essere umano, deve tener conto che ciascuno è parte di un corpo più grande […].»

Papa Francesco - Discorso al Corpo diplomatico

Parte da queste parole di Papa Francesco la riflessione che dà vita al tema del ciclo di incontri proposti dall’UCID Sezione di Padova per l’Anno Sociale 2018-19. Per l’appuntamento di apertura, in programma a Padova, all’Auditorium Antonianum sabato 27 ottobre p.v. (dalle ore 10), il convegno ispirato al 70 esimo anniversario della Dichiarazione dei diritti Umani dal titolo “La Dichiarazione universale dei Diritti Umani è ancora attuale in questa società globale e in continuo cambiamento?”

«Stiamo vivendo un momento difficile per quanto riguarda i rapporti tra le persone – spiega Flavio Zelco presidente UCID Padova -. Abbiamo ritenuto interessante rileggere una Carta scritta 70 anni fa per valutare tutti gli aspetti del nostro vivere oggi: rapporti umani, rispetto della persona, diritto alla riservatezza, impatto dei social sul nostro modo di comunicare, sottolineando con vigore che si tratta di comportamento tra persone, non tra individui.»

«Sicuramente la Carta è stata una sintesi culturale, filosofica e politica, che segna tuttora uno dei passaggi più luminosi della storia dell’umanità – commenta don Marco Cagol, Consulente Ecclesiastico UCID – ove tutte le nazioni e le culture hanno cercato di trovare un punto di convergenza che sancisse la difesa dell’uomo. La Dichiarazione rimane punto di riferimento con il quale è inevitabile ancora oggi confrontarsi: può essere sottoposta a critiche ed è necessario un confronto con altre culture e dimensioni che in quell’epoca non erano apparse del tutto. Ma resta indiscutibilmente un punto di non ritorno ancora valido che chiede di essere meditato, approfondito e certamente aggiornato».

«Nonostante tutto la Dichiarazione è attuale – afferma Enzo Pace, Università di Padova –. Certo, se ci si guarda attorno il panorama è desolante: subiamo gli effetti indotti dalla “globalizzazione” grazie alla quale sono cresciute alcune zone del mondo, ma a costi elevati per quanto riguarda la tutela di quella parte di diritti fondamentali della Carta del 1948. Ci si deve interrogare su cosa si intenda oggi per diritti umani. La battaglia sui diritti umani è importantissima e attuale perché è molto presente nonostante le divisioni storiche, culturali e religiose oggi molto evidenti in altre realtà – penso al mondo musulmano, a quello indiano, o induista o buddista – le quali, al di là delle questioni religiose, agitano questa bandiera per contrastare tutte quelle pericolosissime forme di attacco ai diritti della persona fatte in nome della stessa religione di appartenenza».

Programma del Convegno di apertura

Ore 10 - Introduzione e saluti di Flavio Zelco - Presidente UCID Padova; a seguire gli interventi di don Marco Cagol – consulente ecclesiastico UCID: “I diritti umani: un lungo cammino”; di Vincenzo Pace – Università di Padova; “I diritti umani e le altre culture”; di Maurizio Malo – Università Padova: “Una riflessione sulla dichiarazione universale dei diritti dell’uomo comparata con la Costituzione italiana e gli atti fondamentali europei”.

Al termine seguirà il Dibattito.

La “UCID – UNIONE CRISTIANA IMPRENDITORI DIRIGENTI – SEZIONE DI PADOVA” è un’Associazione privata di fedeli, regolata dalle norme del Codice di Diritto Canonico, dalle norme di legge e dallo Statuto. Ad essa aderiscono Cristiani che siano Imprenditori, Dirigenti e Professionisti, organizzati come Federazione di SEZIONI aderenti alla “UCID – UNIONE CRISTIANA IMPRENDITORI DIRIGENTI”, formalmente costituite.

L’Associazione aderisce attraverso il rispettivo GRUPPO INTERREGIONALE alla “UCID – UNIONE CRISTIANA IMPRENDITORI DIRIGENTI – FEDERAZIONE NAZIONALE”, costituita il 31 gennaio 1947 e retta attualmente dallo statuto approvato dall’assemblea del 18 giugno 2002; si riconosce nei suoi fini e si impegna a promuoverne la realizzazione per quanto di sua competenza nell’ambito di una sua autonomia di iniziativa, e a rispettare tutte le norme dello statuto e sue successive modifiche approvate a norma dì legge e di statuto. Tra le sue finalità: la formazione cristiana dei suoi iscritti e lo sviluppo di una alta moralità professionale alla luce dei principi cristiani e della morale cattolica; la conoscenza, l’attuazione e la diffusione della dottrina Sociale della Chiesa; lo studio e l’attuazione di iniziative volte a conformare le opere ed attività degli iscritti ai principi della Dottrina Sociale della Chiesa e ad assicurare un’efficace ed equa collaborazione fra i soggetti dell’impresa, ponendo la persona al centro dell’attività economica, favorendo la solidarietà contro ogni discriminazione e sviluppando la sussidiarietà; la testimonianza cristiana dei Soci con le loro opere nelle imprese, nelle organizzazioni, nel contesto sociale.

Per informazioni: |Email ucidpadova@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Incontro online “Menopausa e rischio cardiovascolare: ruolo dell’alimentazione in prevenzione primaria”

    • Gratis
    • 22 aprile 2021
    • Online
  • "Vendere on-line. Quando e come farlo": incontro e approfondimenti con il Dr. Francesco Triffiletti

    • 22 aprile 2021
    • Online
  • Convegno online: "Nuova valutazione nella scuola primaria: problemi e proposte"

    • 22 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Insolita Padova: tour guidato alla ricerca di dettagli e storie curiose

    • 24 aprile 2021
    • Statua del Gattamelata
  • Tutti gli eventi di aprile a Cittadella

    • dal 2 al 30 aprile 2021
    • Cittadella
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento