rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Eventi

Etra, progetto scuole 2015/2016: vent’anni di educazione ambientale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Si chiuderanno il 30 novembre le iscrizioni al Progetto Scuole, ma già il calendario delle attività per Etra è al completo. Oltre ogni aspettativa il numero di adesioni pervenute alla segreteria del Progetto. Non a tutte non sarà possibile dare seguito, visto l’esaurirsi delle date disponibili. Etra sta provvedendo ha contattare i tantissimi insegnanti che hanno aderito, per fissare le date degli incontri.

Articolato in più interventi, sui temi di acqua, rifiuti, energia e disinfestazione, il Progetto Scuole si propone di ampliare le conoscenze degli studenti sulla gestione delle risorse attraverso percorsi didattici organizzati da Etra per gli alunni delle scuole dalle materne alle superiori e per i loro insegnanti, ma anche di stimolare nei ragazzi un cambiamento degli stili di vita e far interagire la scuola con le istituzioni locali.

«Aderire non è una semplice iscrizione: è partecipazione e messa in atto di buone pratiche – spiega il presidente del Consiglio di gestione, Andrea Levorato –, ciò che i ragazzi imparano in classe lo trasmettono in famiglia. Ecco perché crediamo e continuiamo a investire in questa attività, avviata nel lontano 1995. Vent’anni di lavoro con i giovani che stanno dando un risultato tangibile: un’alta sensibilità ambientale da parte dei nostri cittadini, che si concretizza in risultati di eccellenza nella raccolta differenziata, in una bassa produzione pro capite di rifiuti e nel rispetto della risorsa idrica».

È un progetto che piace e trova sempre maggiore riscontro: nel precedente anno scolastico sono stati 20.988 ragazzi partecipanti, 170 le scuole coinvolte in almeno un’attività, 1.629 gli incontri realizzati, 73 le visite didattiche agli impianti e 9 gli incontri dedicati alla formazione degli insegnanti.

Quest’anno, nell’ottica della dematerializzazione e della riduzione dei rifiuti, l’opuscolo del progetto non è stato stampato ma è disponibile on line nel sito di Etra, nella sezione educazione ambientale. Una iniziativa accolta da tutti gli insegnanti, che si sono dimostrati ancora una volta, collaboratori indispensabili nel diffondere tra i ragazzi stili di vita più sostenibili.

Per informazioni:

www.etraspa.it/educazione-ambientale

tel. 049.8098505

email progettoscuole@etraspa.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etra, progetto scuole 2015/2016: vent’anni di educazione ambientale

PadovaOggi è in caricamento