menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Auto d'epoca in mostra nella scorsa edizione della fiera

Auto d'epoca in mostra nella scorsa edizione della fiera

Auto e moto d'epoca, in Fiera oggi si "accendono" i motori d'antan

Fino a domenica il grande salone italiano. Migliaia le auto in mostra, centinaia i modelli esclusivi, decine le case presenti. 4 le mostre biografiche allestite e 3 i concorsi che metteranno un po' di brio

Si alza oggi in fiera il sipario e si accendono quindi i riflettori, anzi, i motori, di Auto e moto d'epoca, il grande salone italiano dedicato al veicolo d'epoca che fino a domenica trasformerà Padova nella capitale europea della passione per le belle auto d'antan. Un salone internazionale con espositori dalla Germania, dall'Austria, dalla Svizzera e dalla Francia. Migliaia le auto in mostra, centinaia i modelli esclusivi, decine le case.

L'EVENTO: AUTO E MOTO D'EPOCA IN FIERA

LE CASE PRESENTI. Ecco dunque i marchi che non mancheranno in questa edizione: la Porsche nelle sue declinazioni 908, Carrera 911, 917 e 356 Speedster; Mercedes 300SL, 280 SL, 540 K e Ponton 220 S cabriolet ; Alfa Romeo 6C, Giulietta, Alfa 1900 Superleggera e 1900 carrozzeria Zagato; Lancia con la Flaminia e l’ Aurelia B20 e B24; Ferrari con la 250 GT Europa, la Dino, 250 california Spider, 250SWB. E ancora Aston Martin DB35, DBR1, DB 4, 5, 6 Jaguar con C Type Speed e la D Type, la Bentley S1 Continental, Rolls Royce Phantom, Corvette Stingray, AC Cobra, BMW 507, MG A e MG B.

4 MOSTRE BIOGRAFICHE. Per l'edizione 2012 Auto e Moto d'Epoca ospiterà alcune iniziative a celebrazione delle più grandi personalità che hanno segnato la storia dell'automobile. Innanzitutto la mostra dedicata a Villeneuve nel trentesimo anniversario dalla sua morte. Il Museo casa Enzo Ferrari di Modena, inaugurato lo scorso marzo, sarà presente con uno spazio dedicato al Museo e alla nuova mostra “Le grandi sfide Ferrari – Maserati”, l’esposizione dedicata all’eterna sfida che ha contrapposto i due grandi marchi dell’automobilismo italiano. Il tributo dell'Amams a Tazio Nuvolari, a 120 anni dalla nascita: saranno esposti i cimeli del grande pilota mantovano. Infine la celebrazione di Sergio Pininfarina, la cui scomparsa ha indotto il Veteran Car Club di Padova a presentare una rassegna di capolavori in suo onore.

CONCORSI. Tre i concorsi che daranno un po' di brio alla manifestazione. “Povere ma belle”, il primo concorso di eleganza per auto d'epoca con valore inferiore a 12mila euro, organizzato in collaborazione con il mensile RuoteClassiche. I collezionisti hanno avuto tempo fino al 30 settembre per iscrivere la propria auto, con almeno 25 anni di storia alle spalle ed un valore che non supera i dodici mila euro. La giuria ha terminato la selezione delle 25 auto più belle tra le oltre 150 iscritte, mentre il vincitore assoluto verrà proclamato domenica 28 ottobre, l’ultimo giorno della kermesse. Poi il "concorso di eleganza per Ferrari GTO in miniatura": organizzato dal Ferrari Model Club, primo club di questo tipo al mondo per fondazione, il concorso di eleganza in questione è riservato a modellisti. Il vincitore verrà premiato nel corso dell'anteprima di giovedì 25 ottobre, mentre per tutta la durata della kermesse i visitatori potranno ammirare la mostra tematica, tanto affascinante quanto contenuta nelle dimensioni, dedicata naturalmente al modellismo Ferrari. Infine “Io l'amo”, un'iniziativa che riguarda la narrazione: gli appassionati di automobili d'epoca hanno spesso storie suggestive alle spalle, che hanno a che fare con il ritrovamento, il restauro, gli aneddoti che li legano indissolubilmente alla propria automobile d'antan. Auto e Moto d'Epoca ha chiesto loro di raccontare queste storie ed ha incaricato una giuria di appassionati di giudicare quale tra le storie ricevute fosse quella che meglio esplica le emozioni di un proprietario riguardo al proprio gioiello a quattro ruote. In questi giorni verrà annunciato ai partecipanti il vincitore, che prenderà parte alla kermesse con la propria amata. Tutti i partecipanti, le cui storie hanno commosso ed emozionato, riceveranno una antologia che raccoglie tutte le narrazioni della loro passione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento