Christmas bazaar, shopping natalizio a Padova

Giovedì 20 novembre alle ore 17.00 apre la terza edizione del Christmas Bazaar al Centro Culturale San Gaetano, primo appuntamento con lo shopping natalizio di qualità del 2014, che rimarrà aperto giovedì dalle 17.00 alle 20.00, venerdì e sabato dalle 10 alle 19.30 e domenica dalle 10 alle 18.00.

La sfida delle organizzatrici Paola Viaro e Silvana Bicego sta nel coinvolgimento di un sempre maggiore numero di persone, anche attraverso la ricerca che svolgono durante l'anno per riuscire a "scovare" sempre nuove proposte, in grado di mantenere alto il livello qualitativo della manifestazione. Christmas Bazaar infatti si distingue dai classici mercatini natalizi per l'originalità dei prodotti e la creatività degli espositori, oltre alla valorizzazione del "made in Italy".

La precedente edizione ha coinvolto oltre 1000 visitatori, che con i loro acquisti hanno contribuito a sostenere la finalità benefica dell'iniziativa: raccogliere fondi per la Società di San Vincenzo De Paoli. L'Associazione, presieduta da Galdino Sanguin - e che insieme al Comune di Padova promuove la manifestazione - nel corso dell'anno, attraverso gli oltre 250 volontari, ha potuto aiutare 2300 persone in difficoltà e oltre 1000 nuclei familiari.

Tra le novità di quest'anno, Sovilla con la sua selezione di giocattoli creativi in legno, che arrivano dalla Nuova Zelanda e dalla Francia; IJO' stilista e creatrice di un nuovo modo di vestire, con un prodotto sostenibile realizzato su vecchi telai in legno ad Ostuni; Francesca Caltabiano Bargellini, laureata in Fashion Marketing all'Institute of Technology di New York, il cui motto è "creare gioielli giocattolo" riciclando monili antichi e moderni; TACS, famosa azienda toscana, nata nel 1537 e insignita nel 2006 come Eccellenza toscana per la sua produzione del tessuto "Casentino"; La Casa di Aba, che nasce da un'idea di Alberta Arvalli e Alessio Battistello: "In un momento storico in cui si parla di riciclo, riutilizzo e riqualificazione, pensiamo che riportare alla vita mobili ed oggetti del passato, anche recente, possa essere la strada giusta per personalizzare con stile un ambiente."; Annarita Vitali, che realizza gioielli utilizzando materiali d'epoca, pubblicati su numerose riviste internazionali, da ultimo il prestigioso libro "fashion Jewellery"; Carla Ventura Plessi, creatrice di borse realizzate attraverso un'attenta e raffinata selezione di tessuti etnici e di recupero; Campagna San Antonio, nata dalla passione dei soci per la valorizzazione delle eccellenze del Delta Del Po Veneto; La fattoria delle erbe che coltiva, nella marca trevigiana, oltre 60 specie di erbe aromatiche e fiori eduli utilizzati per la produzione di alimenti; Guido Decoration con i suoi addobbi natalizi, le boulle a neige provenienti dal Nord Europa e i suoi speciali alberi di Natale; Sara Bowles, con la sua meravigliosa collezione di "papere fermaporta" che con i loro tessuti scozzesi donano allegria alle case.

Le donne si confermano ancora una volta protagoniste di questo progetto: dalle organizzatrici, alla solidarietà, alle proposte creative (su 50 espositori il 90% sono donne).

Ci auguriamo - afferma la presidente della Conferenza Antonianum della Società San Vincenzo di Padova Susanna Robuschi - che anche quest'anno l'alto livello delle proposte del Christmas Bazaar attiri un pubblico numeroso e ci aiuti ad avvicinare e a sensibilizzare sempre più persone al tema della solidarietà e dell'aiuto reciproco, particolarmente in questo momento così difficile".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento