menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Wine in the city, un mese di eventi legati al mondo del vino a Padova

Dal 24 ottobre al 3 dicembre due saloni fieristici e un calendario di incontri e appuntamenti per diversi target e gusti. Attesa una quarantina di vignaioli del Triveneto, ma anche da altre realtà regionali e francesi

Il vino, dopo una sua prima apparizione nel 2013, ritorna protagonista a Padova per più di un mese, dal 24 ottobre al 3 dicembre. Lo fa con Wine in the city, Vininfiera e Wine Gallery che saranno i tre protagonisti che animeranno per 40 giorni la città e la fiera con proposte ed eventi per avvicinare al vino, anzi ai vini, i diversi target e gusti; due saloni fieristici e un calendario di incontri e appuntamenti.

I TRE EVENTI. A Vininfiera, - sabato 1 e domenica 2 novembre all'interno di tuttinfiera - il compito di far incontrare le cantine che lo producono con i consumatori finali, una mostra mercato rivolta al pubblico che al suo esordio nello scorso anno ha stupito per pubblico e vendite. A Wine Gallery, da domenica 30 novembre a mercoledì 3 dicembre durante Tecno&Food - la mission business, un evento B2B per un incontro diretto tra produttori e i professionisti del settore, buyers non solo italiani,  anche esteri presenti a Teco&Food con numerose e qualificate delegazioni  organizzate grazie alla collaborazione di PadovaPromex. A Wine in the city il compito di legare i due eventi fieristici e far incontrare la città con il vino. Dopo l'apprezzamento della prima edizione che ha visto coinvolti quindici tra i migliori locali di Padova per una settimana di incontri, la seconda edizione  si presenta rinnovata ed ampliata, nel tempo 40 giorni di eventi nella città di Padova,  nel calendario e nel ventaglio di proposte.

PROMOZIONE PER IL TERRITORIO. Per questa seconda edizione scendono in campo tutti i protagonisti del vino e dei distillati padovani. Il mese del vino vede infatti impegnati il Consorzio vini Doc dei colli Euganei e gli esperti sommelier dell'Ais (Associazione Italiana Sommelier) e della Fisar (Federazione Italiana Sommelier e Albergatori e Ristoratori) con le loro competenze, organizzazione e prodotti. Insieme a loro le organizzazioni agricole e gli esercenti padovani dell'Appe e ancora Veneto&Sapori con appuntamenti, in collaborazione con RadioPadova, fatti di vino, musica e atmosfere. E ancora gli stessi produttori padovani che vedono nella fiera un'occasione di promozione, di contatti e vendita e nella città di Padova un mercato su cui impegnare la propria, accresciuta, professionalità. Attesi una quarantina di vignaioli del Triveneto ma con presenze anche da altre realtà regionali e francesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento