Fistomba Social Park: hard bop con il Paolo Birro Quartet

È il piano jazz di Paolo Birro a conferire ulteriore lustro alla rassegna Fistomba Social Park con un concerto tutto speciale, previsto per la serata di martedì 6 settembre al parco Venturini Natale.

Alle 21.30 come di consueto, il pianista vicentino (residente a Montagnana) salirà sul palco per fornire l'ennesimo saggio del suo straordinario talento, esibendosi in quartetto con altri tre musicisti dal respiro nazionale e internazionale: Enrico Dal Bosco al sax, Federico Valdemarca al contrabbasso e Max Chiarella alla batteria.

Il Paolo Birro Quartet è una sintesi, un condensato del migliore jazz del decennio '60 -'70, riprodotto attraverso pezzi originali, che oltre al mainstream fanno riferimento al momento di maggior fioritura e splendore dell'hard bop, corrente jazzistica sviluppatasi negli anni 40' e 50', "antenata" del funk, soul e rythm and blues.

L'ispirazione del gruppo proviene pertanto da un determinato filone jazz, rappresentato da artisti del calibro di George Coleman, Miles Davis, Elvin Jones, Cedar Walton e altri ancora, che furono in grado di riscrivere la storia del genere. Attingendo a questi maestri di composizione e originalità, Paolo Birro & co. hanno confezionato un repertorio in cui emerge distintamente l'influenza del ritmo afrolatino.

D'altro canto, lo stesso Birro ha avuto la fortuna di collaborare con grandi musicisti, esponenti o diretti testamentari dello stesso periodo hard bop. Terminati gli studi classici, ha infatti suonato accanto a Lee Konitz, Buddy De Franco, Eliot Zigmund, Chuck Israels, Scott Hamilton affermandosi come uno dei più apprezzati pianisti jazz italiani.
Presenza stabile negli ensemble jazz di Pietro Tonolo e Claudio Fasoli, Birro ha tenuto concerti in giro per l'Italia partecipando alle maggiori rassegne jazzistiche, fino ad espandersi anche in Europa (Svizzera, Austria, Germania, Francia, Spagna, Grecia) e in altri paesi del mondo (Israele, Etiopia, Canada).
Nel corso della sua ultraventennale carriera, ha preso parte a trasmissioni radiofoniche di Rai Radio 3, facendosi conoscere tramite stage di pianoforte jazz, improvvisazione e musica d'insieme, volumi e pubblicazioni di piano jazz, ma soprattutto registrando numerosi dischi da solista, leader e come sideman.

INFORMAZIONI

Ingresso: 5 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Subsonica "Microchip temporale club tour" all'Hall di Padova

    • solo domani
    • 4 marzo 2021
    • Hall
  • PFM canta De André – Anniversary, concerto al Gran teatro Geox

    • 13 marzo 2021
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Tour guidato a Padova: "Storia e bellezza non si perdono col tempo"

    • 6 marzo 2021
    • Alla Fontana di Prato della Valle
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento