Viaggio indietro nel tempo al Fistomba Social Park con il trio l’Èstràno a tutto swing

Un tuffo nella musica degli anni ’30 e ’40, quando a dominare la scena fra i teatri italiani era lo swing del Trio Lescano. Venerdì 10 luglio, ore 22, al parco Venturini Natale di Ponte Ognissanti, si tornerà indietro nel tempo con un simpatico omaggio alle sorelle dello swing offerto dal Trio L’Èstràno. Per il Fistomba Social Park, Barbara Foglia, Cristiana Borio e Marta Serafin vestono i panni delle sorelle Alessandra, Giuditta e Caterina (nomi italianizzati delle olandesi Leschan, cittadine ungheresi poi naturalizzate italiane), accompagnate alle tastiere da Carlo Santacatterina.

Ogni voce, come accadeva per il trio originale, ha un proprio ruolo all’interno del gruppo, non solo dal punto di vista vocale: dietro alle canzoni si cela infatti una storia da raccontare e si snodano le vicende spesso drammatiche dell’epoca legate a doppio filo all’intransigenza del regime nazifascista. Non era facile suonare dovendo far fronte alle proibizioni e restrizioni del Fascismo, ma nonostante tutto il Trio Lescano riuscì a imporsi come fenomeno culturale e di costume.

Si spazia fra classici come “Mille lire al mese” e “Maramao perché sei morto?”, fino a “Pippo non lo sa”, “Il pinguino innamorato” e “La piccinina”, canzone lombarda sull’emancipazione femminile che era vissuta allora come un tabù e che fu riproposta peraltro da un grande nome del jazz come Duke Ellington e da altri importanti musicisti. «L’idea è di promuovere un repertorio divertente e orecchiabile, portando al tempo stesso anche un po’ cultura», spiega Carlo Sancatterina, «Spesso i testi delle canzoni del Trio Lescano celavano un significato sarcastico-politico o una forma di denuncia e protesta nei confronti del regime fascista. Abbiamo cercato di riarrangiare e rinfrescare i brani seguendo un’impronta personale con un impulso ritmico più dinamico che prendesse spunto dal jazz americano e rendesse lo swing più attrattivo anche per i più giovani».

Informazioni e contatti

Il parco Venturini Natale (ex Fistomba) chiude tutti i giorni alle 19.30. L’ingresso successivamente è riservato ai clienti del bar e del ristorante per un totale di 45 coperti. I concerti si terranno sul palco all’aperto.

Per motivi di sicurezza legati alle normative anticovid-19 e all’organizzazione della serata, è richiesta la prenotazione obbligatoria al 342-8437085. In caso di maltempo verrà annullato o rinviato a data da destinarsi.

Web: https://www.fistombasocialpark.eu

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Subsonica "Microchip temporale club tour" all'Hall di Padova

    • 22 ottobre 2020
    • Hall
  • PFM canta De André – Anniversary, concerto al Gran teatro Geox

    • 26 settembre 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Paolo Conte al Gran teatro Geox

    • 17 ottobre 2020
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • Tutti gli eventi di settembre a Cittadella

    • dal 5 al 28 settembre 2020
    • Cittadella
  • "Notturni Padovani 2020 tra arte, vie d'acqua e sapori": visite, escursioni, serate gastronomiche ed eventi

    • dal 10 luglio al 30 settembre 2020
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • "A nostra immagine", scultura in terracotta a Padova nel Rinascimento al Museo Diocesano

    • dal 15 febbraio al 27 settembre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento