"Le Furberie di Scapino", spettacolo spassoso alla Corte Benedettina di Legnaro

Sabato 4 agosto nuovo appuntamento con la rassegna Verdestate 2018 del comune di Legnaro. Alle 21.15 andrà in scena la commedia "Le Furberie di Scapino" di Molière a cura della compagnia Il Nodo Teatro alla Corte Benedettina, con regia di Alberto Cella.

Lo spettacolo

Per Ottavio (Francesco Buffoli) le cose si stanno mettendo veramente male: l’avaro padre Argante (Raffaello Malesci) sta per tornare a casa e scoprire che il figlio ha appena sposato una ragazza conosciuta solo da tre giorni e senza la sua approvazione!
All’amico Leandro (Danilo Furnari) le cose non vanno certo meglio, lui è addirittura innamorato di una zingara che mai e poi mai potrebbe essere approvata dal tirchio padre Geronte (Davide Cornacchione), ancora all’oscuro di tutto. Per fortuna i due ragazzi possono contare sull’aiuto di Scapino (Alberto Cella), un servitore scaltro, imbroglione ed ammaliatore, in grado di ideare intricati stratagemmi e sotterfugi per gabbare i due avidi padri.
Un antieroe non certo perfetto ma capace di mettersi in gioco e di trasformarsi in un moderno Robin Hood che sfida i gretti e ricchi signori per donare la felicità ai loro stessi figli. Se ne vedranno allora delle belle, in un susseguirsi di gag e trovate divertenti che regaleranno una serata leggera e spensierata, ricca di risate e di allegria, che sarà una vera ricarica di buon umore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Streghe, ghiri e orchi: storie che fanno primavera. Uno spettacolo per famiglie

    • 30 maggio 2021
    • Ingresso del Giardino Treves Via Bartolomeo d'Alviano

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Non resta che stupirsi: si inaugura il museo del termalismo antico e del territorio a Montegrotto Terme

    • 14 maggio 2021
    • Villa Draghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento