Eventi

“Gioielli padovani": dalle pro loco dodoci itinerari con visite guidate gratuite

Da venerdì 1 maggio, visitabili 25 “gioielli” del territorio padovano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Al via la seconda edizione del format "Gioielli Padovani. Tesori culturali da scoprire" ideato dal Comitato Provinciale delle Pro Loco e realizzato con le pro loco padovane con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura della Regione del Veneto. L'obiettivo è puntare i riflettori su alcuni luoghi simbolici del nostro patrimonio locale e sul ruolo delle pro loco - 90 in provincia di Padova con oltre 10.000 soci - nella loro valorizzazione: da venerdì 1 maggio al 28 giugno, 12 itinerari renderanno visitabili gratuitamente ben 25 siti del territorio padovano.

Per info, programma e modalità di partecipazione/adesione: segreteria@unplipadova.it - www.unplipadova.it - profilo facebook: facebook.com/segreteria.unplipadova

Si inizia venerdì 1 maggio nel territorio del Consorzio Pro Loco Euganeo: la Pro Loco di Pernumia organizza, durante la tradizionale "Festa dell'asparago", la visita guidata agli scavi della Chiesa Parrocchiale di Pernumia e all'Oratorio della S.S. Trinità.

La Chiesa di S. Giustina di Pernumia è infatti una delle più antiche della Diocesi di Padova: grazie ai lavori di restauro eseguiti negli ultimi anni, sono riemerse le vestigia dell'antica basilica romanica. Antichissimo è anche l'Oratorio della Trinità, un tempo ospedale con annessa cappella.

Due le possibilità di visita guidata, alle 10.00 e alle 16.00; per raggiungere i due siti sarà disponibile un trenino che partirà dagli stand della Pro Loco di Pernumia in Via Verdi.
Per info e adesioni: prolocopernumia@libero.it - 3355947218.

Tenuti a battesimo da un volto noto del panorama televisivo come Licia Colò, nell'evento ospitato a fine marzo all'orto Botanico di Padova, le opportunità di visita ai "Gioielli Padovani" sono raggruppate in 5 tematismi, uno per ogni Consorzio Pro Loco: il Consorzio Pro Loco Atesino propone degli itinerari nei luoghi della devozione mariana, il Cittadellese due percorsi lungo la Brenta; nell'area del Graticolato Romano ci si muoverà sulle tracce dei Mulini tra Tergola e Muson Vecchio; il Consorzio Euganeo ha organizzato degli itinerari alla scoperta dei luoghi della Trachite Euganea, tra Monselice, Pernumia, Due Carrare e Montemerlo, mentre il Padova Sud Est dedicherà un itinerario ciclabile alle vie di terra e di acqua, tra argini, zone umide, opere idrauliche ed edifici storici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Gioielli padovani": dalle pro loco dodoci itinerari con visite guidate gratuite

PadovaOggi è in caricamento