Giorgieness e Liede in concerto al laboratorio culturale I'M di Abano Terme

Sabato 18 marzo al Laboratorio culturale I'M dell'associazione culturale Khorakhanè arriva "La Giusta Distanza Tour" di Giorgieness, con opening di Liede.
Ingresso dalle ore 20. Inizio live dalle ore 22.

GIORGIENESS
Dopo essere stati artisti Mtv New Generation con il brano "Come Se Non Ci Fosse Un Domani" e aver già collezionato una lunga lista di date su e giù per l'Italia, aver stupito con la loro presenza come opening act per Garbage al Fabrique di Milano (che sarà replicata a Firenze il 2 novembre) e il recente live dei Verdena al Parco Tittoni di Desio, i Giorgieness sono stati tra i finalisti del Premio Tenco 2016 nella categoria "Opera Prima" con "La Giusta Distanza".
Registrato tra dicembre 2015 e gennaio 2016 su nastro magnetico e quindi in analogico, l'album di debutto, pubblicato l'8 aprile da Woodworm/Audioglobe, è un disco rock diretto, immediato, forte ed urgente.
Le undici tracce attraversano gli stati d'animo della 24enne Giorgie D'Eraclea e raccontano la vita in maniera autobiografica, attraverso la ruvidezza delle chitarre e la dolcezza - graffiante quanto potente - della sua voce, che racconta testi introspettivi e personali.
Il disco è stato registrato presso EDAC Studio a Fino Mornasco (vicino Como) da Davide Lasala (Edda, Dellera, Nic Cester dei Jet, Bocephus King…) che del disco ne è produttore, arrangiatore, esi è occupato del missaggio, oltre che aver suonato tutte le chitarre e pianoforti nel disco.
Tutti i brani sono prodotti da Davide Lasala, a d esclusione di "Che Strano Rumore" che è prodotta da Giorgie D'Eraclea e Jarno.
I Giorgieness dal vivo e in studio sono: Giorgie D'Eraclea (voce e chitarre), Davide Lasala (Chitarre e pianoforti), Andrea De Poi (Basso), Lou Capozzi (Batteria).

Ascolta "La Giusta Distanza" in streaming: https://soundcloud.com/woodworm/sets/giorgieness

LIEDE
Liede non significa niente. Lied è una parola tedesca, che sta per "canzone", "romanza".
Liede è Francesco Roccati, 27 anni, di Torino.
Nel 2015 trova bozze di testi in lingua italiana scritti da sé medesimo durante gli anni precedenti, anni in cui capeggia un fallimentare ma amabile - soprattutto, da lui, amatissimo - gruppo indie-rock di ispirazioni anglofone, e si autoproclama ipso facto cantautore.

INFORMAZIONI

Ingresso con tessera associazione culturale Khorakhanè (5 euro).
Contributo responsabile (5 euro). Comunicazione riservata ai soci.

Visto che i suoi più cari amici non lo invitano a desistere, lui non desiste e dedica anima e corpo a cercare di portare avanti questo suo mestiere. Attualmente bolle nel suo laptop l'album d'esordio, anticipato dai singoli "Sono Sommerso" e "Finte Intellettuali".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Concerto “Summertime 4 Children” al Gran teatro Geox

    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • Novembre PataVino: Enrico Rava e Danilo Rea in concerto alla Sala dei Giganti

    • 7 dicembre 2019
    • Sala dei Giganti
  • Concerto di Natale dell’Orchestra di Padova e del Veneto al Santo

    • 11 dicembre 2019
    • Basilica del Santo

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento