Inaugurazione della nuova cantina nel bistro della pasticceria Wiennese

La storica pasticceria Wiennese si amplia e acquista una visione più mitteleuropea, un ponte tra Vienna e Parigi, un vero e proprio bistrot che diventa anche location per eventi con una speciale cantina per degustazioni di vini nata grazie alla passione del titolare Ermanno Sguoto, figlio di Luciano e Natalina che nel 1964 hanno dato vita alla storica pasticceria.

Da allora “wiennese” per i padovani diventa sinonimo di una pasticceria che unisce le tradizioni austriache ai classici della pasticceria italiana.
Le protagoniste sacher Torte, la linz Torte, la Kranz e la la Nugat, must per i clienti dell’esercizio commerciale, convivono con l’italianissima e imperdibile millefoglie, mix di leggerezza e bontà.

La pasticceria di qualità e artigianale, la Wiennese, diventa ora anche bistrò che offre ai clienti la possibilità di organizzare in via esclusiva i propri eventi, ideale anche per pranzi, cene, lauree, presentazioni di libri, dove abbinare menù personalizzati nel rispetto della tradizione veneta e austriaca. All’interno del bistrot, che gode anche di un entrata indipendente, in una volta a botte del ‘700 è ospitata la nuova cantina.

La Wiennese si apre così anche al mondo dei vini e degli eventi enogastronomici, grazie alla passione e professionalità di Ermanno che, in qualità di sommelier Ais seleziona piccoli produttori che tengono a cuore la cura della vigna e che lavorano nel rispetto della natura, proponendo così vini non omologati ma con un carattere distinto.
Nasce così la nuova cantina Wiennese che verrà inaugurata giovedì 3 maggio dalle 20 con l’apertura al pubblico.
Ai clienti viene proposta una degustazione vini, accompagnati da assaggi della gastronomia wiennese e dalla musica dal vivo di : Eleonora Del Grosso alla voce e al piano, Luca nardini al sassofono ed Emilio Antonelli alle percussioni che si esibiranno nelle varie parti del locale. Per l’occasione saranno presentati 3 punti degustazione dedicati alle bollicine : il prosecco doc De Lazara o il Prosecco metodo ancestrale Renzo

Rebuli, la Casata Montfort Trento doc Blanc de Blanc, Murgo brut Etna, Rodez des crayeuse blanc de noires, champagne encrye.

“L’apertura della cantina rappresenta per me la summa delle mie esperienze di questi anni : portare avanti la tradizione pasticcera appresa da mio padre unita alla passione per il mondo enogastronomico. E’ un orgoglio e una responsabilità portare avanti quanto realizzato dai miei genitori integrandolo con le mie relazioni ed esperienze, mantenendo lo standard di qualità della pasticceria e inserendola nel settore dei locali moderni capaci di rispondere a tutte le esigenze della clientela. Oggi chi fa ristorazione non può prescindere dall’enogastronomia- spiega il titolare Ermanno Sguoto- Come abbiamo visto anche dalla recente edizione del Vinitaly l’Italia è il terzo mercato al mondo per consumi di vino, e solo nel 2017 il consumo globale di vino è stata del 6.1%. Per questo anche una realtà artigianale e storica come la nostra oggi vuole puntare sul vino di qualità, da abbinare ad una proposta culinaria e naturalmente ai dolci artigianali, all’interno di eventi unici e creati ad hoc come questo che coinvolge partner importanti”

A tutto il pubblico verrà offerto dalle 20 il gelato artigianale per presentare per l’occasione anche il nuovissimo carretto dei gelati disponibile anche per eventi privati.

Gelato offerto a tutti dalle 20 in poi.

Importanti i partner dell’iniziativa quali Sartoria Rossi e Bentley Gruppo Fassina Milano che presenzieranno con i propri clienti e con l esposizione di una Bentayga V8 e una Continental GTC.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento