Insieme a teatro, gli appuntamenti di Teatrinrete di questa settimana

Mercoledì 6 gennaio alle 14,30 presso la Sala Teatro San Giorgio di San Giorgio in Bosco, lo StivalaccioTeatro presenta “Tutti giù dal Muro!” scritto e diretto da Marco Zoppello.  Atto unico per due attrici e un robot, l’opera è una favola semiseria sull’abbattimento dei muri e il potere della risata. Due bambine, Margherita ed Evelina, con tutto da scoprire: la gioia, l’amicizia, la paura, i pregiudizi. Un giorno i “grandi” decidono che il paese va diviso in due.  Un motivo si trova sempre: colore della pelle, lingua, religione, ceto sociale. Ed ecco comparire la Guardia, con l’implacabile linea rossa, pronta a dividere il paese. Vengono erette alte barriere, fatte di staccionate e di muri ma anche di divieti, rimproveri e pregiudizi. Presto i bambini si accorgono che non c’è niente di più stupido: come si fa a giocare, ridere e, perché no, litigare, se un muro ci separa? Margherita ed Evelina terranno sotto scacco l’intero paese e metteranno alla berlina la Guardia, finché da ogni finestra non si leverà uno sghignazzo assordante, che farà tremare il muro tanto da abbatterlo, con buona pace di chi tenta di alzare barriere nel Mondo. 

Al termine dello spettacolo arriverà la Befana con dolci e caramelle per tutti!

Sabato 9 gennaio 2016 alle ore 21.00 all’Auditorium di Marsango di Campo San Martino andrà in scena “Nel bene e nel Malox”, scritto e diretto da Paolo Zaffarina, produzione Stabilimento Teatrale "Officine Pinelli" con Chiara Canton, in scena. Una donna all'interno della sua casa simula un possibile incontro con un commissario di polizia (rappresentato da un nano da giardino) che la interroga riguardo la scomparsa del marito. In questo tentativo di immaginare gli eventi e soprattutto le domande che le verranno poste la donna racconta la sua storia, la storia del suo matrimonio e del suo rapporto con l'uomo che ha sposato. Per l'intero arco dell'interrogatorio ella parla di un rapporto pieno d'amore, di una relazione idilliaca e felice; descrive un matrimonio meraviglioso e perfetto. Troppo perfetto. 

Uno spettacolo originale e coinvolgente per affrontare un tema che purtroppo occupa troppo spesso la cronaca: la violenza sulle donne.

Domenica 10 gennaio alle ore 16.00 la favola di Biancaneve rivive alla Sala Polivalente di Villafranca Padovana con “Specchio Specchio delle mie brame…” scritto e diretto da Sergio Manfio e la Compagnia Teatrale Gli Alcuni. I "Cuccioli" si trovano a dover fare i conti con la fiaba di Biancaneve, e ancor di più con la perfida Regina. Stanno, infatti, allestendo una rappresentazione della fiaba, quando la Regina appare davvero e i nostri amici Cuccioli non sanno più cosa fare per liberarsene. Ogni tentativo messo in atto sembra non funzionare, poi finalmente la gattina Olly ha un’idea originale: ruba lo specchio e usa i suoi poteri magici contro la Regina che se ne deve andare via con la coda tra le gambe. Lo spettacolo, come è ormai tradizione degli allestimenti di Polpetta e Caramella, vive del forte coinvolgimento del giovane pubblico, che viene via via coinvolto nel corso della narrazione per aiutare i Cuccioli a uscire dall’intricata situazione in cui si sono cacciati.

Maggiori informazioni su www.atateatropadova.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Rocco Siffredi per la prima volta al teatro Geox di Padova con lo spettacolo "Autentico"

    • 7 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • "Trittico Dantesco": tornano live gli spettacoli al teatro Maddalene di Padova, in scena "un inferno"

    • oggi e domani
    • dal 5 al 6 maggio 2021
    • Teatro delle Maddalene
  • Streghe, ghiri e orchi: storie che fanno primavera. Uno spettacolo per famiglie

    • 30 maggio 2021
    • Ingresso del Giardino Treves Via Bartolomeo d'Alviano

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento