Jennifer Gentle + Any Other live all’anfiteatro del Venda

Jennifer Gentle (full band)+ Any Other (solo)
Sabato 11 luglio ore 21
Anfiteatro del Venda

Prevendite: https://link.dice.fm/d939Yqj7C7

In collaborazione con Parco Della Musica - Padova

+++ Jennifer Gentle +++

Dopo un’attesa lunga un decennio, il 4 ottobre scorso è uscito il nuovo album della band capitanata da Marco Fasolo su La Tempesta Dischi. Intitolato semplicemente Jennifer Gentle e composto da 17 brani per sessanta minuti di musica, si tratta del disco di gran lunga più completo ed insieme accessibile realizzato da Fasolo (il quale, dopo le collaborazioni con Verdena e Bud Spencer Blues Explosion, ha di recente prodotto l’album d’esordio degli I Hate My Village con cui è attualmente in tour).

“Guilty” è il primo singolo estratto dal nuovo album ed è stato pubblicato il 3 settembre insieme al videoclip diretto dallo stesso Marco Fasolo. Girato non a caso al Nadir di Padova, vuole essere un omaggio alla ricca e vibrante scena padovana. Nel ruolo dei Jennifer Gentle ci sono infatti vari musicisti locali, tra cui Folake Oladun (Hit Kunle) nella parte della cantante e diversi membri della band Il Fulcro, mentre l’assolo di chitarra è “suonato” da Julian Fasolo, figlio di Marco.

+++ Any Other +++

Any Other è il progetto di Adele Altro, artista veronese da anni di base a Milano.

Il suo ultimo album “Two, Geography”, uscito nel 2018 per 42 Records, è la testimonianza sonora di una crescita incredibile rispetto al debutto "Silently. Quietly. Going Away" del 2015. Una crescita vera, senza rete e senza paura di sperimentare e rischiare. Non esistono recinti e classificazioni capaci di rinchiudere l’immenso talento di Adele in un’unica definizione: dall’indie rock di stampo anni ’90 che ne aveva caratterizzato gli esordi si è via via spostata verso una formula più matura e personale e che mischia canzone d’autore con influenze jazz e avant. Adele scrive, suona, canta, arrangia e produce la sua musica, e la musica è il centro di tutto. L’unica cosa che conta. Fuori dalle mode e dai vincoli, senza stare a guardare quello che funziona ma semplicemente inseguendo le proprie inclinazioni.

Inclinazioni che in pochi anni l’hanno portata a diventare una delle figure di riferimento del panorama musicale italiano, come testimoniano a esempio le collaborazioni con MYSS KETA e Andrea Poggio, la produzione (insieme a Marco Giudici, parte di Any Other da sempre) di Generic Animal, Il lavoro con Halfalib (in cui vengono ribaltati i ruoli rispetto a Any Other ed è Marco che diventa frontman) e il lungo tour che l’ha vista impegnata alla chitarra solista, alla voce, e al sax tenore, per la Infedele Orchestra capitanata da Colapesce.

Presentato in anteprima con una serie di showcase durante lo scorso Primavera Sound Festival, “Two, Geography” ha da subito catturato l’interesse di addetti ai lavori e operatori internazionali, oltre ad essere stato positivamente accolto all’unanimità da tutte le testate musicali nazionali. Non è stata dettata dal caso, quindi, la scelta di partire per il tour europeo prima ancora di affrontare le date italiane. E il lungo giro che fino alla fine dello scorso ottobre ha portato Any Other a suonare in Germania, Francia e Inghilterra, per poi continuare a novembre con le date nei migliori club italiani ed ora ripartire ancora.

La geografia di cui parla Adele nelle sue canzoni è quella dei sentimenti e dei corpi. Una geografia privata, personale, e naturale.

Info web

https://www.facebook.com/events/190547149051145

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • The best of John Williams live in concert a Padova al Gran teatro Geox

    • 5 dicembre 2020
    • Gran Teatro Geox
  • “Salotto musicale padovano”: Monica Bacelli e il Trio Metamorphosi al ridotto del Verdi

    • 2 dicembre 2020
    • Teatro Verdi

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Natalino Balasso in "Dizionario Balasso" al Gran teatro Geox

    • 27 novembre 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento