Kleinkief in concerto a Ca'Sana

Giovedì 11 maggio alle 21.30 Ca'Sana ospita i Kleinkief in concerto per la presentazione dell'album "Fukushima".
La band saràsi esibirà dal vivo in formazione ridotta: Thomas Zane - voce e chitarra; Samuele Giuponi - percussioni; Nicolò De Giosa - chitarra; Claudio Favretto - Rodhes.

KLEINKIEF

Sono una band art rock italiana, proveniente da Venezia.
Iniziano a suonare nel 1995, pubblicano il primo disco "Il sesso degli angeli" nel 1997, proponendo un noise rock dai testi ispirati, che diventa ancora più viscerale e isterico nel secondo lavoro "Colori Dolciumi Fotocopie" del 1999.
Nel 2002 con "D'amortelocanto" riescono ad assicurarsi la loro fetta di notorietà nel panorama indie italiano: il terzo album è un disco di pop surreale dai toni onirici e decadenti, accolto favorevolmente dal pubblico e dalla critica.
Dopo un periodo di pausa di quasi dieci anni, la band firma con il proprio nome "Gli Infranti", un'opera di canzoni fresche in linea con i canoni pop rock all'epoca in voga.
Nella primavera del 2016 pubblicano il quinto disco "Fukushima", grazie alla sinergia tra Dischi Soviet Studio e Shyrec.

"Fukushima" è il nuovo lavoro dei Kleinkief, un'opera rock intrisa di sapiente psichedelia i cui riferimenti vanno in gran parte ricercati nella musica progressive italiana degli anni '70: un solido impianto di chitarre, arrangiamenti vintage ricchi di sfumature e colori supportano liriche dove il linguaggio dell'onirico impera.
Criptici riferimenti alchemici e vari segnali di pericolo sono disseminati lungo tutto il percorso sonoro; le sei canzoni, per tre quarti d'ora di musica, fanno da cornice a un flusso di immagini che scorre veloce: il bene e il male sono così profondamente intrecciati da non poter essere districati o scissi.
Siamo come clandestini imbarcati su una nave fantasma alla deriva, smarriti in un fitto arcipelago di incubi grotteschi.
"Fukushima" non è il solito disco dal blando linguaggio oscuro e surreale, molto in voga in questi tempi di piena decadenza: è esperienza frutto della comprensione, è la pratica dell'analisi del sogno come unico esercizio atto a migliorare il rapporto con il proprio l'inconscio, gesto che può solo rendere più consapevole il mondo tangibile.
https://www.facebook.com/Kleinkief-195210123933526/
Soundcloud https://soundcloud.com/kleinkief
Bandcamp https://kleinkief.bandcamp.com/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Subsonica "Microchip temporale club tour" all'Hall di Padova

    • 4 marzo 2021
    • Hall
  • PFM canta De André – Anniversary, concerto al Gran teatro Geox

    • 13 marzo 2021
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento