Lamorivostri in concerto a Ca' Sana

Giovedì 9 marzo alle 21.30 Ca' Sana ospita Lamorivostri in concerto, con Lavinia Mancusi (voce, violino, chitarra, percussioni), Monica Neri (organetto, lira calabrese, ciaramella, percussioni), RiTa Tumminia (organetto, voce, percussioni).

Tre voci, tre modi di essere artiste tre sguardi sul mondo della musica tradizionale, da quella italiana alle sonorità rom, dalla canzone d'autore alla poesia popolare fino alle composizioni originali.

Un nuovo progetto Lamorivostri, per le tre musiciste che con questo lavoro danno voce e musica al repertorio tradizionale ma allo stesso tempo uniscono la propria esperienza artistica dando vita ad un viaggio musicale intenso e originale dove la creatività prende forme ed espressioni diverse, dove contaminazione e tradizione camminano insieme unendosi in una nuova e originale proposta che contraddistingue il trio.

Un viaggio musicale di donne che rivivono nella poesia popolare, dove Rosabella Harbreshe di Sicilia rappresenta l'immagine di una ragazzina che si vede già grande che ama come la Cecilia come la Baronessa di Carini come una sposa, come chi aspetta l'amore che viene, come chi subisce l'amore perduto.
Emblematico è il significato del senso di libertà delle donne che hanno ispirato il progetto musicale.

LAVINIA MANCUSI. Voce di grande talento ha collaborato con Nando Citarella.
È solista nella Takadum orchestra e nella Med free orchestra.
Il suo lavoro discografico "Semilla" la rivela una delle voci più apprezzate nel panorama romano. Svolge attività artistica sia in Italia che all'estero.
Nel 2015 è stata la voce del tour di Alessandro Mannarino.

MONICA NERI. Compositrice polistrumentista, si è dedicata allo studio e alla ricerca sul campo della musica di tradizione orale nel centro e nel sud Italia (Lazio, Calabria, Puglia, Campania, Sicilia).
Ha studiato armonia e analisi jazz al conservatorio Stanislao Giacomoantonio di Cosenza, ha collaborato fino al 2012 con Ambrogio Sparagna intraprendendo una intensa attività artistica sia in Italia che all'estero.
Ha fatto parte dell'orchestra Notte della Taranta di Melpignano e dell'Orchestra Popolare Italiana Parco della Musica di Roma.
È organetto solista nell'ensamble di Roberto Billi voce storica dei Ratti della Sabina.

RITA TUMMINIA. Organettista di uno dei gruppi storici del folk italiano, Acquaragiadrom, si è dedicata allo studio del repertorio zingaro e alle sonorità balcaniche approfondendo le tecniche esegutive su l'organetto.
Vanta collaborazioni d'eccellenza Nando Citarella Gogol bordello, Piero Pelù.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • PFM canta De André – Anniversary, concerto al Gran teatro Geox

    • 13 marzo 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Avril Lavigne, live all’arena spettacoli Padova Fiere

    • 14 marzo 2021
    • Fiera

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Tour guidato a Padova: "Storia e bellezza non si perdono col tempo"

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Alla Fontana di Prato della Valle
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento