Domenica, 25 Luglio 2021
Location

Caffè Pedrocchi

Via 8 Febbraio 1848, 15 - Padova

Uno dei simboli di Padova è proprio il Caffè Pedrocchi. Nel 1816 Antonio Pedrocchi commissiona a Giuseppe Jappelli l'ampliamento del piccolo caffè ereditato dal padre. Il nuovo stabilimento fu inaugurato nel 1831 e poi affiancato, nel 1836, dal Pedrocchino, elegante costruzione neogotica riservata alla pasticceria.

Il Caffè fin dai primi anni divenne noto come "il caffè senza porte" sia perché fino al 1916 era aperto giorno e notte, sia per la sua struttura: il porticato aperto e, allora, senza vetrate, era una sorta di "passaggio" che collegava la città. In più, chiunque poteva sedere ai tavoli anche senza ordinare e trattenersi a leggere libri e giornali.

Primo Caffè illuminato a gas, in breve tempo si trasformò in un prestigioso punto d'incontro frequentato da intellettuali, studenti, accademici e uomini politici. Fu anche teatro dei moti risorgimentali studenteschi del 1848 contro il dominante austriaco, come testimoniano le targhe-ricordo sulla parete della Sala bianca. Oggi al Pedrocchi si va non solo per bere lo storico caffè e ammirarne la bellezza ma, nel tempo, è divenuto perfetta location per eventi, mostre e rappresentazioni animate.

Eventi in programma

Eventi conclusi

PadovaOggi è in caricamento