MAP4youth , presentazione del progetto per la mappatura degli spazi urbani abbandonati e in disuso a Padova

  • Dove
    Museo di Geografia
    Via del Santo, 26
  • Quando
    Dal 20/11/2018 al 20/11/2018
    16
  • Prezzo
    La partecipazione al seminario è totalmente libera e gratuita, anche per questo si invitano gli interessati ad effettuare la registrazione, inviando una mail a: map4youtheu@gmail.com
  • Altre Informazioni
    Sito web
    unipd.it

Dopo la Lombardia, il Veneto è, in base al rapporto 2018 dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), la seconda regione per consumo di suolo in Italia. A Padova in particolare, circa metà del territorio comunale è impermeabilizzato, coperto cioè  da materiali che inibiscono parzialmente o totalmente le sue funzioni vitali. In un’ottica di pianificazione sostenibile, la soluzione migliore per arginare questa massiccia costruzione di edifici, fabbricati e insediamenti sembra essere il riuso degli spazi abbandonati. Valorizzare questi siti, riconvertendoli a una nuova funzione urbana, permetterebbe infatti di frenare l’incontrollata espansione insediativa corrente, garantendo una migliore gestione del suolo.

In questa direzione va MAP4youth, il progetto finanziato da Programma Erasmus+ e Agenzia Nazionale Giovani. Promosso dall’associazione padovana per la divulgazione dell’informazione geografica GISHUB e dall’organizzazione senza scopo di lucro con sede a Bruxelles ARS4Progress, MAP4youth cerca di coinvolgere i giovani nella valorizzazione delle aree abbandonate tramite la piattaforma, disponibile anche nella versione App, GEOCITIZEN: la mappa interattiva  in cui l’utente, una volta registrato, può avanzare segnalazioni e proposte per spazi urbani che ritiene riqualificabili. Spostandosi virtualmente all’interno del territorio può infatti contrassegnare l’area, avanzare la sua idea e condividerla con gli altri utenti. Questi, poi, possono consultare le diverse proposte, commentarle, votarle e  diffonderle attraverso i social Facebook e Twitter. Uno spazio di discussione virtuale in cui policy makers, cittadini e diversi attori coinvolti possono dialogare in modo più trasparente grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Il progetto MAP4youth è rivolto a studenti che vivono in città ed ha come finalità quella di promuovere la cittadinanza attiva, coinvolgendo le persone in metodologie partecipate di mappatura, di analisi e di valorizzazione degli spazi urbani abbandonati e in disuso. Inoltre, MAP4Youth vuole avvicinare studenti e giovani all'uso di tecnologie e di metodologie geografiche come i sistemi informativi geografici (GIS) ed e-tools per l'analisi territoriale e proposte progettuali partecipate per la riqualificazione delle aree abbandonate e la sostenibilità urbana.

Martedì 20 novembre alle 16 MAP4youth verrà presentato durante l’evento Giovani e territorio urbano: metodologie partecipate e tecnologie geografiche per mappare l'abbandono che si terrà nella Sala multimediale del Museo di Geografia in via del Santo 26, a Padova.

Per maggiori informazioni consultare il sito https://www.map4youth.eu/

https://ilbolive.unipd.it/it/event/giovani-territorio-urbano-metodologie-partecipate

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Conferenza su Zoom: “Telegrafi, ponti e velocipedi. Gli artigiani della scienza nella Padova dell’Ottocento”

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 maggio 2020
    • Zoom Meeting ID 925 2695 1543
  • “Università aperta”, il career day è online

    • solo oggi
    • 28 maggio 2020

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Maggio il mese mariano: ogni giorno la preghiera online dalla Basilica del Santo

    • Gratis
    • dal 1 al 31 maggio 2020
    • Basilica del Santo
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento