Masterclass "Gravner. O di un nuovo linguaggio" al ristorante La Bulesca

📆 martedì 26 marzo 2019 – ore 20.45
Ristorante La Bulesca – Rubano (PD)

L’apporto di Joško Gravner al panorama mondiale enoico va ben al di là della qualità precipua dei suoi vini, siano essi la Ribolla, il Bianco Breg o l’8.9.10.

La grande rivoluzione di Josko – perché di “rivoluzione” si tratta, citando il titolo del bellissimo libro di Simon J Woolf Amber Revolution – è stata quella di aver scardinato i parametri classici dell’enologia mondiale, creando – o meglio riscoprendo – una quarta dimensione che infrange il trittico bianco, rosé, rosso.

Mancheranno fino agli anni Duemila le parole per descrivere questo nuovo vino. Il lessico oggi familiare di “orange wine” – Joško predilige, tuttavia, il termine “amber” per la sua vitalità e la capacità di evocare il colore del sole e del suolo – viene coniato infatti solo nel 2004 da quello che sarebbe diventato l’importatore inglese di Graver, David A. Harvey. La consacrazione internazionale di Eric Asimov, penna del New York Times, arriva solo nel 2009, con oltre un decennio di ritardo.

A dover essere costruito è anche un nuovo schema di lettura. “Mancando gli aromi di frutta fresca tipici dei vini convenzionali, per gli orange wines è necessario un intero nuovo vocabolario che ne renda possibile la discussione. Come imparare a far la spesa a Tokyo se non sai parlare il giapponese” esemplifica Daniel Keeling di Noble Rot.

Il movimento dei vini naturali, come pure la riflessione attuale sul cibo con la sua rinnovata attenzione alla materia prima e alla gestione della stessa in chiave di minimo interventismo, deve agli orange wine e a Gravner l’onere e l’onore di esserne stati il motivo scatenante.

Ad aiutarci a capire cosa è cambiato in questi 30 anni sarà Mateja Gravner, figlia di Joško e responsabile commerciale e marketing dell’azienda di cui è anche volto internazionale. Diplomata enotecnico con una laurea in economia politica ed una specializzazione in comunicazione, Mateja ha accumulato oltre vent’anni di esperienza fra Veneto e Trentino e importanti collaborazioni fra cui quella con l’Istituto di San Michele all’Adige.

Con lei, Irene Graziotto, che per Studio Cru segue la promozione estera di importanti realtà vinicole italiane, fra cui Gravner. Da dieci anni nel mondo del vino, con una certificazione AIS e una gavetta in numerose testate, Irene è attualmente la corrispondente italiana della Gilbert & Gaillard, Docente al Master sul Vini Italiani e Mercati Mondiali del Sant’Anna di Pisa e giudice in concorsi nazionali e internazionali

In degustazione:

🍷 Bianco Breg 2010
🍷 Bianco Breg 2008
🍷 Ribolla 2010
🍷 Ribolla 2007
🍷 Ribolla 2003

Info in breve:

Data: martedì 26 marzo 2019 – ore 20.45

Sede: Ristorante La Bulesca – via Fogazzaro, 2 – Selvazzano Dentro (PD)
Contributo di partecipazione:
👉 Quota Intera euro 57
👉 Quota ridotta soci: AIS – FIS – FISAR – ONAV – WSET - euro 55
👉 Quota ridotta speciale soci Arte&Vino euro 50

Modalità di pagamento:

🌐 Acquisto online 👉 https://bit.ly/2SFZRky
💳A mezzo bonifico bancario intestato a:

Associazione Culturale Arte&Vino
Iban IT07Y0533636340000046692751
Causale: Serata Gravner
(Nel caso venga utilizzata questa modalità di pagamento, pregasi inviare prima dell'acquisto una mail di conferma disponibilità posti a: segreteria.artevino@gmail.com

L'iscrizione avrà validità con il contestuale pagamento della quota di partecipazione.

Dettagli: si prega di portare un set di calici per la degustazione.

È possibile il noleggio in loco a euro 5

✍ Arte&Vino Associazione Culturale – Mail: segreteria.artevino@gmail.com

Cell. 392/755.92.06

Evento facebook https://www.facebook.com/events/152541779019990/

Info web

https://www.associazionearte-vino.it/gravner-o-di-un-nuovo-linguaggio/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Inaugurazione del nuovo store Euronics-Bruno a Padova

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 ottobre 2019
    • Bruno Euronics
  • Antica fiera di Bresseo a Teolo

    • dal 11 al 15 ottobre 2019
    • Bresseo
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
Torna su
PadovaOggi è in caricamento