"Rinascere d'estate": meditazione, allenamento e prima colazione all'Officina del Movimento

L’inizio di una nuova stagione, quella più luminosa, calda e vitale, come il giorno 1 di una “nuova vita”: il 21 giugno, primo giorno d’estate, è stato scelto da Officina del Movimento per una prima assoluta. Rinascere d’estate è l’evento proposto dalla palestra più innovativa d’Italia, domenica 21 giugno dalle ore 7 alle 9.30 del mattino.

Costruire (e ri-costruire) benessere

«Nei mesi scorsi abbiamo vissuto tutti un periodo molto particolare – è il commento di Adrian Sgarabottolo, amministratore della palestra-non palestra di via Trieste ad Abano – ognuno ha la propria personale esperienza di questa quarantena, ma ciò che accomuna tutti è il fatto di aver affrontato settimane insolite, in cui la quotidianità ha subìto dei cambiamenti: le abitudini, le routine, a volte alcune certezze, sono state messe in discussione. Arrivati a metà giugno, abbiamo due possibilità di fronte a noi: attendere passivamente gli avvenimenti che accadranno in futuro oppure cercare soluzioni e agire attivamente ognuno per sé. Noi di Officina ci vogliamo porre in questo secondo atteggiamento. Ci siamo chiesti: cosa dovremmo fare, come persone, per costruire (e ri-costruire) benessere? La nostra soluzione è: fare qualcosa per migliorare la risposta del nostro sistema immunitario. E come si fa? La nostra ricetta ha tre ingredienti: muoversi, nutrirsi bene, portare alla nostra mente stimoli benevoli. Ecco cos’è Rinascere d’estate”, l’unione di queste tre parti, lo spunto per trovare la motivazione a cambiare».

I tre momenti

Rinascere d’estate è dunque un evento composto dunque di tre momenti: una meditazione, un allenamento, una prima colazione.

Benvenuta estate: si riparte!

«Abbiamo scelto un orario così mattiniero per dare il benvenuto non solo alla prima giornata d’estate, ma anche per iniziare mentalmente da un punto ben preciso del calendario, come avviene a capodanno, e dirci: ripartiamo, “rinasciamo” da qui – sottolinea Sgarabottolo -: la nostra vita non cambierà di punto in bianco, ma faremo il primo passo per iniziare questo processo di cambiamento. Ecco dunque che la prima parte dell’evento sarà dedicata alla mente, con una meditazione di cambiamento condotta da Leandro Barsotti. La meditazione è una pratica molto efficace per ridurre emozioni spiacevoli come la paura e la rabbia; riduce le tensioni e lo stress riportando calma interiore. Partiamo dalla mente per allontanare pensieri negativi e bloccanti, riportando ottimismo ed energia vitale. La mente è il punto di partenza per migliorare il sistema immunitario: quando lasciamo andare i pensieri negativi, facciamo spazio a un orizzonte infinito di possibilità».

L’evento

Dopo la meditazione, la seconda fase di Rinascere d’estate prevede un allenamento integrale e naturale. “Energeticamente, l’aspetto fisico è quello più esterno del nostro organismo, il più semplice su cui agire: basta fare il giusto movimento – argomenta il manager -. Abbiamo pertanto progettato un allenamento energizzante composto di esercizi studiati appositamente per essere inseriti in questo programma. Molti scopriranno di riuscire a fare movimenti con il proprio corpo, che non immaginavano. Il nostro direttore tecnico Giacomo Bozzato e lo staff di Officina seguiranno i partecipanti in modo che gli esercizi siano svolti nel modo più corretto e apportino davvero quei grandi benefici”.

La colazione

Infine, la prima colazione: “Il cibo sano è il punto di partenza per dare al nostro organismo i nutrienti di cui ha bisogno, pertanto sarà a base di frutta e di tisane”.

La sicurezza

L’intero evento si atterrà strettamente alle norme di sicurezza: la colazione sarà servita in monoporzioni e ogni partecipante avrà un’area di movimento che lo distanzierà rispetto alle altre persone. Per questo motivo Rinascere d’estate si svolgerà nel parco di Officina del Movimento (via Trieste 10/A ad Abano), un grande spazio all’aperto in cui sono state individuate 50 postazioni individuali. In caso di maltempo, sarà necessario spostarsi al chiuso, al CRC Anima&Musica, via Donati 1, Abano Terme, dove però i posti disponibili scenderanno a 35. Si consigliano abbigliamento idoneo all’attività fisica, un asciugamani e – per chi ce l’ha - il tappetino personale.

Come prenotare

Le prenotazioni sono già possibili: la partecipazione ha un costo di 15 euro da versare alla reception di Officina del Movimento quale convalida della prenotazione. In caso di maltempo, le iscrizioni successive alle prime 35 saranno rimborsate. Per informazioni è disponibile la reception di OdM allo 049-9819547 o al 392-974222 per Whatsapp.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fitness, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Tutti gli eventi di ottobre a Cittadella

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Cittadella
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento