Mostra del libro e settimana delle espressioni al Palatenda di Gazzo

Al via la 27esima mostra del libro e settimana delle espressioni, che si svolgerà nel nuovo Palatenda dietro al municipio di gazzo dall’8 al 15 aprile.
Corposo e rinnovato il programma della manifestazione che coinvolge scuole e associazioni del territorio proponendo attività per bambini e adulti.

Oltre 5mila libri di tutti i generi a prezzi scontati in otto giorni di spettacoli, concerti, incontri con l'autore, laboratori creativi e letture animate per la 27esima edizione della Mostra del libro e settimana delle espressioni, la kermesse organizzata dal comune di Gazzo che vede ogni anno diverse migliaia di visitatori.

SCARICA IL VOLANTINO CON I DETTAGLI

Programma

Il sipario si alza nel nuovo palatenda domenica 8 aprile alle 16 con l'apertura ufficiale e l'esibizione dei bambini della scuola dell'infanzia. Le scuole saranno poi protagoniste mercoledì, giovedì e venerdì con le esibizioni degli alunni, che porteranno in scena i progetti scolastici.

Due gli incontri con l'autore in calendario: il primo martedì 10 aprile, quando alle 20.30 la giornalista de Le Iene Giovanna Nina Palmieri presenterà il suo libro "Liberasempre. Storia vera di Ayse Durtuc", che barra di una ragazza italiana figlia di genitori turchi molto rigidi che non approvano il suo stile "troppo occidentale" e con l'inganno la spediscono in Turchia dalla famiglia paterna. Lì verrà trattenuta contro la sua volontà e le sarà impedito di mettersi in contatto con i suoi amici. Grazie all'intervento delle Iene e dei servizi di Nina Palmieri, la ragazza verrà liberata dopo qualche mese. Una storia tanto drammatica quanto contemporanea, che mostra uno spaccato del nostro presente e dell'eterna lotta delle ragazze contro l'ottusità e i pregiudizi.

Sempre di donne e di violenza parla anche il secondo libro, "Gocce di veleno" di Valeria Benatti, la giornalista di Rtl 102.5 che sarà presente a Gazzo domenica 15 aprile alle 18. Un romanzo che racconta la storia di Claudia, della sua ossessione per Barbablù, del suo tentativo di guarire da un amore malato e pericoloso. La gelosia di lui è eccessiva e le sue minacce reali finchè non se ne rende conto e decide di farsi aiutare iniziando un viaggio doloroso verso la guarigione, viaggio che ogni donna dovrebbe affrontare per capire se stessa e superare la propria, piccola o grande, ferita amorosa.

"Il filone conduttore della manifestazione - spiega il sindaco Ornella Leonardi - è sempre legato al tema dei diritti ed in particolare dei diritti dell'infanzia. I percorsi scolastici si sono infatti orientati a sviluppare questi argomenti con particolare attenzione a promuovere la crescita dei piccoli cittadini, protagonisti del territorio e consapevoli dei loro doveri e diritti".
Diritti che verranno ribaditi e sviluppati in seno al tradizionale consiglio comunale aperto ai ragazzi, in collaborazione con l'Unicef, che si terrà venerdì 13.

Lunedì 9 aprile serata dedicata al racconto del Vajont con l'attore Giacomo Rossetto di Teatro Bresci, mentre sabato 14 aprile alle 11 si svolge la presentazione del libro di storia locale "Il palazzo municipale di Gazzo e la sua piazza del Mercato" di Alberto Golin, accompagnato dal Coro I Du Muini, libro che verrà poi consegnato gratuitamente a tutte le famiglie. Molte le iniziative per i bambini con laboratori e spettacoli, mentre sabato 14 aprile, alle 20.30, spazio alle promesse locali con il Gazzo's Got Talent.

Informazioni

Pagina Facebook
www.comune.gazzo.pd.it​

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Chic nic sunset weekend in villa Contarini a Piazzola sul Brenta

    • dal 19 al 21 giugno 2020
    • Villa Contarini

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Musei comunali gratis per il "Giugno Antoniano 2020"

    • Gratis
    • dal 1 al 30 giugno 2020
    • Padova
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento