I musei si raccontano online: "Cacciatrici di fossili, le donne della paleontologia"

Per l'ultimo appuntamento del ciclo primaverile "wellCAM_live - i musei si raccontano online", Roberto Gatto, ricercatore di Paleontologia all’Università di Padova, già impegnato presso il Natural History Museum di Londra e il Museum für Naturkunde di Berlino, ci invita a conoscere alcune figure femminili, che hanno fornito un contributo rilevante al progresso della disciplina paleontologica dagli albori del XVIII secolo (Zoom Meeting ID 999 3806 5546).

Escluse dai circoli scientifici, ritenute inadatte al duro lavoro sul campo o oscurate da ingombranti consorti, le donne hanno dovuto attendere i primi decenni del ‘900 per presentarsi ufficialmente alla ribalta della ricerca. Eppure, fin dagli albori della disciplina, hanno svolto un ruolo fondamentale per il progresso della Paleontologia, come dimostrano le vicende di tante studiose famose e meno famose degli ultimi due secoli, epigone della prima cacciatrice di fossili: l'inglese Mary Anning.

Al centro di un appassionante romanzo biografico di Trucy Chevalier (Strane creature, Neri Pozza 2009) e di un libro per ragazzi firmato dal premio Andersen Annalisa Strada (La cacciatrice di fossili, Editoriale Scienza 2019), la vicenda della Anning ha riscosso l'interesse anche del regista Francis Lee, che ha da poco completato le riprese del film "AMMONITE" con protagoniste Saoirse Ronan e Kate Winslet, già selezionato per il prossimo Festival de Cannes. Grazie alla conferenza potremo quindi conoscere in anteprima la vita di questa straordinaria cercatrice di fossili, le cui sensazionali scoperte fecero tanto scalpore da suscitare aspre polemiche tra la comunità scientifica dell'epoca.

Profilo del relatore: Roberto Gatto è ricercatore universitario di Paleontologia e docente nel corso di Laurea in Scienze geologiche all’Università degli Studi di Padova. Si occupa principalmente di sistematica, paleoecologia e paleobiogeografia dei molluschi. Ha svolto attività di ricerca presso varie istituzioni scientifiche europee, tra cui il Natural History Museum, London, il Museum für Naturkunde Berlin e l'Institut royal des sciences naturelles de Belgique.

Informazioni e contatti

Web: https://musei.unipd.it/it/cam-wellcam-primavera-2020

https://unipd.zoom.us/j/99938065546?status=success

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Planetario di Padova, tutti gli eventi di ottobre

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Planetario
  • Gli speciali di ottobre del Planetario di Padova

    • dal 2 al 29 ottobre 2020
    • Planetario
  • Incontri con gli autori alla libreria Italypost di Padova: tutto il calendario di ottobre

    • dal 7 al 28 ottobre 2020
    • Libreria ItalyPost

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Tutti gli eventi di ottobre a Cittadella

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Cittadella
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • da domani
    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento