Nathan Fake al Mame Club di Padova

Sabato 3 dicembre a partire dalle 22 il Mame Club di Padova ospita in concerto Nathan Fake, il piccolo genio dell’elettronica made in UK.

Apertura porte: 22
Opening act: 23
Nathan Fake: 24

La serata è in programma il giorno dopo l'uscita del nuovo singolo, a distanza di quattro anni dall’album-cult "Steam Days".
Il talento di Nathan Fake si è fatto sentire anche ai maggiori astri della trance, come Paul van Dyk e Armin van Buuren e il suo primo pezzo "Outhouse" è stato inserito come seconda traccia nell'album "Big Room Trance".
Le melodie spaziano tra gli Orbital, i Mogwai e i Boards Of Canada e a tratti le atmosfere islandesi di Björk, Mum e Sigur Rós. 

Nathan Fake, musicista inglese originario della contea di Norfolk, ha cominciato a comporre musica elettronica sin da giovanissimo. Già all’età di vent'anni realizza il singolo "Outhouse", un pezzo che di fatto è entrato nella storia della techno. Successivamente si ripete con “Watlington street EP” sulla SAW di Satoshi Tomiie, mentre in autunno del medesimo anno esce il singolo “The Sky Was Pink”, remixato da James Holden, classe ’80, boss della Border Community.
Il brano riscuote immediatamente un grande successo, tanto da venire definito a breve un “instant classic”.

A distanza di quattro anni dall’ultimo album, Nathan Fake ha annunciato il 9 novembre di aver firmato per l’etichetta Ninja Tune, con la quale darà alle stampe un nuovo album la cui pubblicazione è prevista per il prossimo anno.
Nel frattempo, il producer ha pubblicato un primo singolo in collaborazione con Prurient / Vatican Shadow, intitolato "Degreelessness", disponibile nei digital store in versione 12″ a partire dal 2 dicembre.

Nel 2009 pubblica un nuovo mini-album composto da sei tracce, intitolato "Hard Islands".
Nell'album Nathan ribadisce la sua bravura nel mescolare il suo classico timbro sonoro al ritmo della techno da ballo, strizzando sempre l'occhio ai grandi come Aphex Twin, Boards of Canada, Röyksopp e alla musica "acid" in generale.
Nel 2011 esce un rmx per un brano tratto dall'ultimo album dei Radiohead, pubblicato in tiratura limitata. Il terzo album si chiama “Steam Days” ed è uscito nel 2012.
Nel 2014 fonda la sua etichetta Cambria Instruments assieme a Wesley Matsell, la prima release è uno split tra i due artisti.

INFORMAZIONI

Prevendite a euro 10 disponibili su MailTicket: mailticket.it/evento/9045
Evento: facebook.com/events/311054199267310
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "TZN 2020", Tiziano Ferro in concerto allo Stadio Euganeo

    • 14 giugno 2020
    • Stadio Euganeo
  • Cremonini 2020: il tour di Cesare allo Stadio Euganeo (evento spostato di un anno)

    • 30 giugno 2020
    • Stadio Euganeo
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 6 giugno 2020
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Maggio il mese mariano: ogni giorno la preghiera online dalla Basilica del Santo

    • Gratis
    • dal 1 al 31 maggio 2020
    • Basilica del Santo
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento