Negozi occupati dall'arte a San Martino di Lupari

Come possiamo rivitalizzare le vetrine di negozi sfitti? Come possiamo mettere in collegamento un’ex-gastronomia con la vetrina di un negozio di abbigliamento o di quello di oggettistica?

Cartavetrata, un’associazione culturale di San Martino di Lupari, domenica 28 giugno darà proseguo al progetto +spazio2015 che vuole portare l’arte contemporanea nei negozi sfitti. In altre parole si tratta di organizzare delle esposizioni artistiche in spazi chiusi o abbandonati allo scopo di rivitalizzare i centri storici, sensibilizzare la popolazione verso l’arte creando “un museo per strada” e ridare una possibilità commerciale a questi luoghi.

Il progetto è stato inaugurato nel marzo scorso con un’istallazione dell’artista Giordano Rizzardi. L’esito positivo del sodalizio che si è creato tra Cartavetrata e il proprietario di questo spazio ha stimolato un clima di interesse da parte di altri proprietari di immobili.

Ecco quindi tre nuovi spazi che presteranno le loro vetrine al progetto +spazio2015 che in questo caso assumerà la forma di un percorso artistico. In collaborazione con la galleria Vision in Motion e con il patrocinio della Città di San Martino di Lupari verranno esposte le opere del fotografo Giuseppe Dall’Arche, dei pittori Giani Sartor e Michele Costi e della scultrice Paola Scibilia.

Questi spazi ri-dati alla collettività con lo scopo di riscattare il centro storico, valorizzando i negozi chiusi, si presentano come un nuovo modello di riqualificazione urbana. Il presidente di Cartavetrata, Mario Nardo, molto orgoglioso di questa iniziativa, dichiara che “con questa nuova fase di +spazio2015 vogliamo creare un percorso artistico che avvicini le persone all’arte e rilanci il centro storico. La reazione positiva del primo proprietario, contattato da diverse persone interessate a visionare il negozio e i commenti entusiasti dei cittadini affascinati dalle opere di Rizzardi, ci incoraggia a proseguire in questo tipo di iniziative anche in altri comuni”.

L’appuntamento per l’inaugurazione è fissato per domenica 28 giugno alle ore 18 davanti al Municipio in Viale Europa a San Martino di Lupari. Dalle ore 16 alle 17,45 opportunità di visita del Museo d’Arte Contemporanea Umbro Apollonio. Seguirà un aperitivo musicale con i Mokx alla presenza degli artisti.

Le foto della precedente iniziativa sono disponibili nella nostra pagina fb (cartavetrata) al link

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1627708310774344.1073741840.1565713936973782&type=3

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Mostra "Gino Santini. Fotografie 1937-1970" a Palazzo Zuckermann

    • dal 2 marzo al 16 maggio 2021
    • Palazzo Zuckermann

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento