"La Notte dei Ricercatori 2016" al museo Esapolis

Anche il museo Esapolis celebra "La Notte dei Ricercatori" venerdì 30 settembre dalle 17 alle 24, in collaborazione con l'Ateneo di Padova e il CRA. Il tema di quest'anno è la biomedicina: verranno infatti approfonditi vari argomenti legati alla natura tra cui:

  • Medicina e bachi da seta: gli aspetti curativi dell'alimentazione con larve e crisalidi di bachi da seta; principi attivi, funzionamento degli stessi nel corpo umano. Aspetti nutraceutici della foglia di gelso e mora. Applicazioni biomediche della fibroina della seta e della sericina.

  • Veleno degli scorpioni che guarisce: utilizzi medici e ultimi ritrovati anche per la cura contro il cancro.

  • Limulo, analisi farmacologiche da un fossile vivente: il Limulus test, usato per l'individuazione di endotossine batteriche e in farmacologia e per l'individuazione di alcune malattie batteriche.

  • Impariamo come curano il loro ambiente gli insetti sociali: actinomiceti sul corpo delle formiche tagliafoglia producono sostanze antimicotiche utilizzabili per i funghi patogeni per l'uomo.

  • La psicologia dei ragni saltatori: funzioni cognitive e apprendimento nei ragni come modello per l'uomo.

L'evento è gratuito, ma è consigliata la prenotazione a segreteria@butterflyarc.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Capodanno Cinese 2021, Padova festeggia l’anno del bue

    • dal 25 febbraio al 19 marzo 2021
    • Padova

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento