Notturni d’Arte 2016, “A spasso per Padova con il giovane Palladio”

Continuano gli appuntamenti della settimana dei “Notturni d’Arte 2016”, la manifestazione realizzata con il contributo di Cassa di Risparmio del Veneto.

Programma

Partenza dall’Oratorio San Michele Riviera Tiso da Camposampiero

“A spasso per Padova con il giovane Palladio”
Andrea di Pietro della Gondola detto Palladio, celebre architetto in tutto il mondo, nasce a Padova il 30 novembre 1508. Il documento principale che svela i natali padovani risale al 1563, quando, il 24 maggio di quell’anno nell’Ufficio del Porco, così chiamato per il maiale dipinto sopra lo scranno del giudice del Palazzo della Ragione, un vecchio barcaiolo di 72 anni, Giovanni Maria Sordi detto il Sordo, padre dei due noti scultori Francesco e Marcantonio Sordi, rilascia una deposizione assai importante.

L’itinerario condurrà alla riscoperta dei luoghi, personaggi, vicende e aneddoti che legano il più grande genio dell’architettura rinascimentale a Padova, sua città natale, prima del suo definitivo trasferimento a Vicenza nel 1524. Il Il percorso punta inoltre l’attenzione sulla sua prima educazione, sui rapporti che la famiglia d’origine instaura in città e i maestri che lo iniziarono all’arte come Vincenzo Grandi e Bartolomeo Cavazza Da Sossano. I luoghi del giovane Palladio che si snodano tra le vie della città sono: l’Oratorio di San Michele, il Borgo della Paglia, il Castelvecchio e la Casa Gabrielli in Riviera Tiso da Camposampiero, Palazzo Candi, Palazzo Genova e Palazzo Oddi in via Rogati, il Collegio Pratense e la Loggia e l’Odeo Cornaro in via Cesarotti.

INFORMAZIONI
Acquisto del biglietto “Notturni d’Arte”, fino a esaurimento della disponibilità, presso il Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche in via Porciglia 35: orario dal lunedì al giovedì 8.30-12.30/15-18.30; venerdì 8.30-13.30/14.30-16; sabato 8.30-13 (chiuso domenica e lunedì 15 agosto), con possibilità di acquisto la sera stessa della visita nel caso in cui i biglietti fossero ancora disponibili.
I biglietti saranno messi in vendita a partire dal pomeriggio di lunedì 25 luglio .

LIS accessibile al pubblico sordo tramite il servizio di interpretariato LIS – Lingua dei Segni Italiana; interprete Rita Sala

Costo biglietti “Notturni d’Arte”
Biglietto unico euro 3 a persona per l’accesso ad una singola serata (per la singola serata, solo se ancora disponibile, si potrà acquistare anche durante la sera stessa), tranne per le serate in cui è previsto un costo diverso.

Biglietti da acquistare presso le sedi in programma per: Orto Botanico, MUSME, navigazione in battello, spettacolo al Planetario, Villa dei Vescovi, Villa Roberti, Villa Contarini, Castello Cini, Museo Padova Ebraica, Villa Emo a Rivella.

Abbonamenti
Biglietto euro 6 a persona per l’accesso a 3 serate
Biglietto euro 10 a persona per l’accesso a 4 serate più la guida stampata
Ingresso gratuito per bambini fino ai 12 anni
Costo della guida stampata: euro 4

Il biglietto dovrà essere esibito all’inizio della serata per comprovare l’avvenuto pagamento. Non è previsto alcun rimborso in caso di mancata partecipazione o di mancato svolgimento della serata per motivi indipendenti dall’organizzazione.

Si richiede la puntualità. Perde il diritto all’entrata chi, già in possesso del biglietto, non rispetterà l’orario di inizio del programma indicato nel biglietto.

Settore cultura turismo musei e biblioteche - Via Porciglia 35, Padova
Tel. 049/8204533
notturnidarte@comune.padova.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Tour guidato a Padova: "Storia e bellezza non si perdono col tempo"

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Alla Fontana di Prato della Valle
  • Gite in battello “Navighiamo a Padova”: riscoprire la città navigando lungo il Piovego

    • oggi e domani
    • dal 6 al 7 marzo 2021
    • Conca delle Porte Contarine
  • Tour guidato a Padova: "Storie di donne"

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • fontana centrale in Prato Valle

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Tour guidato a Padova: "Storia e bellezza non si perdono col tempo"

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Alla Fontana di Prato della Valle
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento